Erdem x H&M è la nuova esclusiva collezione realizzata dal colosso della moda low-cost in collaborazione con uno dei grandi nomi del fashion system. Dopo aver ottenuto un enorme successo con le linee nate dalla partnership con Kenzo, Alexander Wang, Balmain, Isabel Marant, Maison Martin Margiela, H&M ha deciso di affidare gli abiti per l'Autunno/Inverno 2017-18 al giovane stilista londinese, le cui creazioni sono state indossate anche da Emma Watson, Lena Dunham e Kate Middleton. La capsule collection sarà disponibile a partire dal 2 novembre in circa 220 store nel mondo e online su hm.com ma sono già state rilasciate le immagini dei capi che la compongono. In Italia i negozi in cui verrà messa in vendita sono quello di Milano in Piazza Duomo, di Roma in Via del Corso, di Venezia in Campo San Luca e di Firenze in Via Por Santa Maria. Come è capitato già negli scorsi anni, si prevede che andranno in sold-out in pochissime ore.

Fiori, jacquard e pezzi sartoriali per la linea da donna.

La collezione Erdem x H&M riservata al pubblico femminile è ispirata al mondo dei romantici film inglesi degli anni '90, non è un caso infatti che lo stilista si sia ispirato ai ricordi della sua infanzia. Tra abiti lunghi e pezzi sartoriali, dettagli funzionali e tocchi teatrali, la collezione è composta da capi speciali, capaci di diventare veri e propri cimeli di famiglia come un vestito da sera senza maniche in tessuto jacquard punteggiato di bucaneve, quello nero a collo alto e con le ruches plissettate in georgette ai polsi e sull’orlo e, ancora, uno decorato con paillettes nere e ricami floreali. Come non fare riferimento al la gonna in tessuto jacquard con fiori selvatici stampati o al cappotto attillato e femminile che riprende le fantasie dei prati in fiore? E' chiaro dunque che i fiori sono onnipresenti sui capi della linea, così che ogni creazione dello stilista possa diventare simbolo della sua grande passione per la moda e per la vita. Non mancano i capi essenziali, perfetti per un guardaroba senza tempo, come il pullover a trecce in mohair, corto in vita e ispirato alle maglie di Twin Peaks, oppure il top in pizzo guipure bianco panna con colletto e polsini plissettati dello stesso colore e nastri in gros-grain nero. Per quanto riguarda gli accessori, andranno sicuramente a ruba le sneakers slip-on in tessuto jacquard a fiori, i biker con suola Goodyear, la borsetta con stampa coccodrillo e decorazioni gioiello ispirata gli anni '60.

Le stampe floreali della linea da uomo.

Con la collezione realizzata in esclusiva per H&M, Erdem ha debuttato anche nella moda uomo. Anche qui si è ispirato ai ricordi della sua infanzia, agli abiti e ai cappotti del padre, ai pile che gli ricordano i freddi inverni canadesi e alle campagne inglesi. Completi spigati, cappotti in tweed attillati, maglie con cappuccio dalla linea impeccabile, fodere in tessuto jacquard, pantaloni coordinati che sfiorano la caviglia, sono solo alcuni dei capi simbolo della collezione dedicata al sesso maschile. Ancora una volta, inoltre, lo stilista ha fatto emergere la sua passione per i fiori, che vanno a decorare giacche, t-shirt e maglioni, rimanendo mascolini, virili e alla moda. Nel guardaroba maschile non possono mancare poi i capi essenziali come la maglia nera in puro cotone biologico con il logo Erdem invertito, la camicia Oxford bianca dalla linea slip fit, i morbidi pullover in mohair o il parka canadese verde caci con imbottitura staccabile. Le sneakers slip-on in pelle sono decorate con dei dettagli floreali, mentre le classiche Derby hanno dettagli brogue in punta. Quali sono gli accessori che completano il look da uomo in modo glamour? I calzini a fiori, la cravatta spigata e il berretto jacquard con motivo Fair Isle.