Se durante l'inverno sei stata pigra e non hai seguito un regime alimentare sano ed equilibrato né fatto alcun allenamento al fine di mantenerti in forma potresti ritrovarti a dover affrontare la prova costume e maledire quei fastidiosi rotolini sulla schiena.

Quando si ha qualche chilo di troppo infatti, oltre ad accumulare grasso in eccesso su ventre, fianchi e glutei si formano anche dei fastidiosi e inestetici rotolini sulla schiena, che rimangono in bella mostra quando indossiamo costumi e top scollati con la schiena scoperta. Come fare per eliminarli? Per prima cosa pensate all'alimentazione: eliminate i grassi saturi e limitate le dosi di carne rossa, insaccati, latticini, dolci e zucchero, soprattutto quello bianco, preferendo invece frutta, verdura e alimenti poco calorici. In questo modo riuscirete a smaltire i chiletti in eccesso, e a poco a poco anche la vostra schiena tornerà in perfetta forma.

Oltre all'alimentazione però è necessario fare dell'esercizio fisico: non è il caso di andare in palestra a tutti i costi, puoi anche allenarti a casa tua. Utilizzate un materassino e stendetevi su di esso in una posizione prona, dopodiché portate le mani dietro le nuca, incrociandole. A questo punto, con le gambe tese e la punta dei piedi appoggiata sul pavimento sollevate la schiena senza muovere le mani. Questo esercizio vi aiuterà a tonificare i muscoli della schiena e ad eliminare i fastidiosi rotolini. Un altro esercizio molto efficace è quello di posizionare i palmi delle mani e le ginocchia al pavimento, poi effettuare un movimento per inarcarare la schiena e mantenere la posizione per 10 secondi; dopodiché, sempre con i palmi appoggiati al pavimento, abbassati e sfiora il materassino con il ventre, poi torna alla posizione di partenza.