Tra i metodi di depilazione più rapidi e indolore c'è la crema depilatoria, un buon compromesso tra tutti i metodi esistenti: ceretta, rasoio e depilazione laser ma, come funziona? A differenza della ceretta, che strappa i peli alla radice, la crema depilatoria agisce indebolendo la struttura cheratinica del pelo grazie a idrossido di calcio e acido tioglicolico, due sali derivati dallo zolfo che attaccano la cheratina, indebolendo il pelo fino a scioglierlo. I peli possono essere così facilmente rimossi con l'acqua insieme al prodotto. Ma vediamo come utilizzarla nel modo giusto per un risultato perfetto e scopriamo quali sono i pro e i contro di questo metodo di depilazione.

Come utilizzare la crema depilatoria

Abbiamo quindi visto come funzione la crema depilatoria che, grazie agli acidi che la compongono, spezza il pelo senza agire direttamente sul follicolo. Può essere applicata su zone estese del corpo come gambe e braccia, ma anche sull'inguine o sul viso per eliminare i baffetti, scegliendo in questi casi creme con formulazioni specifiche più delicate. Per essere efficace deve essere applicata su peli lunghi almeno 1 cm. Ma vediamo come utilizzarla.

  • La crema depilatoria potrebbe causare irritazioni, soprattutto in caso di pelle sensibile, in quanto agisce sul pelo bruciandolo. Si consiglia quindi di fare un piccolo test applicando un po' di prodotto su una piccola zona. Lasciate passare 48 per valutare il grado di aggressività del prodotto. Se la pelle non si è irritata allora potete usare la crema depilatoria in tutta tranquillità;
  • stendete uno strato di crema sulla pelle inumidita o asciutta (a seconda delle istruzioni riportate sulla confezione) coprendo bene tutti i peli;
  • lasciate agire per 5 o 8 minuti seguendo i tempi riportati nelle istruzioni, stando attente a non lasciare la crema più tempo del dovuto perché potreste avvertire un fastidioso bruciore;
  • rimuovete il prodotto aiutandovi con la spatolina o la spugnetta in dotazione nella confezione e sciacquate abbondantemente;
  • una volta terminata la depilazione applicate una crema lenitiva per reidratare la pelle che è stata sottoposta trattamento con elementi chimici.

I pro e contro della crema depilatoria

Vediamo ora quali sono i pro e i contro della crema depilatoria rispetto ad altri metodi di depilazione.

Vantaggi

  • è un metodo semplice ed economico;
  • è indolore e facile da usare;
  • lascia la pelle liscia;
  • non irrita il bulbo pilifero e non stressa i capillari;
  •  previene la formazione di peli incarniti;
  • inoltre i peli della ricrescita sono meno ispidi in quanto le estremità dei peli sono assottigliate dalla crema diventando più morbide.

Svantaggi

  • I peli ricrescono in fretta, dopo 3 o 4 giorni. Quindi il suo effetto è un po' più lungo rispetto al rasoio, ma la ricrescita è molto più rapida rispetto alla ceretta;
  • la crema depilatoria non fa male ma potrebbe causare irritazioni, soprattutto alle pelli più sensibili, per questo è sempre consigliabile testare la crema su una piccola porzione di pelle per scongiurare reazioni allergiche o arrossamenti.

Crema depilatoria per l'inguine e le alternative

La crema depilatoria può essere aggressiva se utilizzata su parti del corpo delicate con il rischio di provocare irritazioni. Se decidiamo quindi di usarla per depilare l'inguine scegliamo formulazioni specifiche e meno aggressive ed evitiamo il contatto con gli organi genitali perché potrebbe provocare irritazioni o favorire infezioni.
Per questo motivo molte donne preferiscono altri metodi di depilazione per le parti intime: strisce depilatorie, ceretta, ceretta araba, ancora più delicata e quindi adatta alle parti intime e delicate. C'è poi chi decide di optare per depilazione totale o per metodi più definitivi come la luce pulsata o la depilazione elettrica, metodo più lungo e doloroso ma molto adatto a zone poco estese come viso e zona bikini, e che garantisce un risultato definitivo.

Consigli utili

Vediamo ora alcuni consigli per utilizzare la crema depilatoria in tutta sicurezza.

  • Fate sempre una prova prima di utilizzare la crema depilatoria sia per testare eventuali reazioni allergiche, ma anche per valutare in quanto tempo avviene il distacco dei peli;
  • subito dopo la depilazione non indossate abiti attillati e in materiale sintetico per evitare irritazioni. Il consiglio è quello di depilarsi la sera;
  • dopo la depilazione applicate un crema idratante lenitiva post depilazione per evitare irritazioni o arrossamenti;
  • evitate di esporvi al sole subito dopo la depilazione ma aspettate almeno 12 ore.
  • fate trascorrere almeno uno settimana tra una depilazione e l'altra per evitare irritazioni ;
  • non applicate la crema depilatoria su pelle irritata, screpolata, e nemmeno in presenza di brufoli, tagli o abrasioni.