Eliminare ogni traccia di make up prima di andare a dormire è fondamentale per prendersi cura della propria pelle e mantenerla giovane e luminosa. Il rituale di bellezza che rimuove il trucco prevede diversi step e l'utilizzo di prodotti diversi a seconda di ogni parte del viso, ma le più pigre possono utilizzare i prodotti multifunzione come l'acqua micellare oppure le spazzole per la pulizia del viso, come il Clarisonic., da utilizzare dopo aver eliminato il make up viso per pulire a fondo la pelle. Ma quali sono gli errori da non fare per eliminare completamente il make up?

1. Utilizzare sempre le salviette struccanti: per quanto siano comode e pratiche le salviette struccanti non sono un toccasana per la nostra pelle. Il make up non viene mai rimosso completamente, e uno strato impercettibile rimane sulla pelle. Da utilizzare solo in casi di emergenza.

2. Usare un prodotto occhi per il viso: ogni parte del viso ha bisogno di un prodotto ad hoc. É sbagliato infatti utilizzare un prodotto occhi per struccare il viso, così come viceversa. I prodotti mirati hanno azioni e proprietà differenti: il latte detergente ad esempio, potrebbe causarvi irritazioni e rossori se utilizzato sugli occhi.

3. Non eliminare completamente il mascara: è uno dei prodotti più difficili da eliminare, ma può rendere le vostre ciglia più deboli se non viene rimosso correttamente. Per eliminare ogni traccia aiutati con un dischetto di cotone, facendo una leggera pressione verso il basso; dopodiché guardando in altro strofina delicatamente il dischetto anche nella parte inferiore delle ciglia : ripeti questi passaggi finché le ciglia non saranno completamente struccate.

4. Non rimuovere la matita dalla rima interna: spesso con l'abituale struccaggio non viene rimossa, perché ovviamente il dischetto di cotone non raggiunge la rima. Per eliminare il trucco senza dare fastidio all'occhio utilizza un cotton fioc imbevuto di struccante, e tamponalo all'interno della rima interna.

5. Non idratare la pelle dopo averla struccata: dopo aver eliminato ogni traccia di make up è  importante idratare la pelle con la crema abituale per dare elasticità e morbidezza ed evitare di svegliarsi al mattino con la pelle secca e arida. Un'astuzia da mettere in atto la sera per essere bellissime il giorno dopo.

6. Avere fretta: anche se hai poco tempo cerca di concederti qualche minuto in più quando ti strucchi. Niente è peggio di rimuovere il make up in maniera approssimativa e trovare residui di trucco al mattino successivo.

7. Non utilizzare i prodotti giusti per la propria pelle: se hai la pelle grassa è controproducente utilizzare  prodotti oleosi che renderebbero la tua pelle più lucida. Così come gli occhi delicati hanno bisogno di uno struccante occhi studiato appositamente per gli occhi sensibili: è importante quindi scegliere il prodotto giusto per le nostre esigenze e per le varie tipologie di pelle.

8. Strofinare con troppa forza: quando abbiamo fretta spesso pensiamo che strofinando più energicamente il trucco venga rimosso con più facilità. In realtà l'effetto è opposto, e la pelle e gli occhi si irritano molto più facilmente. Meglio quindi agire con calma per rimuovere completamente il trucco senza stressare troppo il viso.

9. Non struccare le labbra: si pensa sempre che per le labbra sia sufficiente tamponare velocemente un dischetto di cotone imbevuto di detergente per rimuovere il trucco. In realtà invece, anche le labbra hanno bisogno delle giuste attenzione per eliminare ogni traccia di rossetto dalle mucose e dal contorno labbra.

10. Utilizzare prodotti esfolianti troppo spesso: gli scrub sono degli alleati di bellezza per eliminare le cellule morte e dare tono e luminosità alla pelle, ma se utilizzati troppo spesso stressano la pelle e rendono più sensibile l'epidermide. Da limitare quindi l'utilizzo dei prodotti struccanti con azione esfoliante.