Oltre oceano è diventato uno strumento cult, sul web non si parla d'altro, le star non possono farne a meno e finalmente è arrivato anche in Italia. E' il Clarisonic, il nuovo sistema di pulizia sonica del viso attraverso micro-oscillazioni che puliscono a fondo l'epidermide con efficacia e delicatezza.

Nato a Seattle da un gruppo di ingegneri e imprenditori che avevano come obiettivo quello di creare un sistema semplice, efficace e delicato per liberare i pori e rendere la pelle più bella, dal 7 Giugno sarà in vendita anche in Italia in esclusiva negli store Sephora. Chi l'ha provato non può più farne a meno, da Gwyneth Paltrow che lo classifica come un must have che non può mancare nel suo beauty case a Cameron Diaz, ma anche il sesso maschile è rimasto affascinato dal nuovo strumento, tant'è che Peter Faccinelli, e non solo lui, lo utilizza quotidianamente.  La pulizia del viso con il Clarisonic è un modo semplice, delicato ed efficace per pulire la pelle quotidianamente, rendere i pori meno visibili, ridurre l'aspetto di rughe e linee sottili e favorire l'assorbimento dei trattamenti applicati successivamente. La pelle sarà più luminosa e visibilmente più bella. Una pelle meravigliosamente trasformata in soli 60 secondi al giorno.

Ma come funziona? Una volta struccato il viso e inumidita la spazzola, bisogna accendere Clarisonic, appoggiare delicatamente la testina sulla fronte e effettuare dei movimenti circolari: 20 secondi sulla fronte, 20 secondi sul naso e mento e 10 secondi su ogni guancia. Basta un minuto soltanto per ottenere una pulizia accurata e una pelle luminosa e levigata e  Clarisonic scandirà il tempo attraverso un suono che avvisa quando è finito il tempo a disposizione per ogni parte del viso. Mia è la versione più piccola, ideale per il viaggio, mentre Plus ha due testine, una per il viso e una per il corpo.