43 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Chiara Ferragni mostra la pancia a un mese dal parto: “Siamo sempre gentili coi nostri corpi”

A un mese di distanza dal parto della sua secondogenita, Vittoria, Chiara Ferragni ha raccontato sui social di sentire il bisogno di dedicarsi un po’ al suo corpo, per tornare in forma. In abbigliamento sportivo ha mostrato la pancia, invitando le neo mamme a volersi bene e a guardarsi allo specchio con amore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
43 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni
Chiara Ferragni
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Si chiama mum shaming: è quell'accanimento che viene riservato alle neo mamme, ai loro corpi cambiati dalla gravidanza e dal parto, così diversi rispetto a nove mesi prima. Che si tratti di pancia rilassata o di smagliature, gli haters sui social sanno trovare ogni punto debole per colpire e fare male. Ma piuttosto che nascondersi, sempre più spesso le donne scelgono invece di mostrare con fierezza i loro corpi, per normalizzare la maternità anche in questi aspetti che a volte per vergogna o per timore di essere giudicate o per non farsi vedere "imperfette" si è portate a nascondere. Chiara Ferragni ha vissuto la sua seconda gravidanza all'insegna dell'autenticità, esponendosi anche dal punto di vista fisico, parlando dei chili in più, del suo corpo e dei suoi cambiamenti, mostrandoli con naturalezza.

La nuova vita di Chiara Ferragni

A distanza di un mese dal parto Chiara Ferragni ha deciso di prendersi un po' di tempo per sé. "Il mese di aprile lo sto dedicando a tornare in forma" ha scritto nelle Instagram Stories, in cui ha spiegato ai followers di avere delle giornate molto intense, da quando è alle prese con una neonata e un bambino piccolo. Il suo tempo è dedicato interamente alla sua famiglia, ma sta portando avanti anche il lavoro e l'allenamento. "Questa nuova vita tra due bimbi, allattamento al seno, ufficio, progetti vari e training è da organizzare minuto per minuto" ha detto l'influencer, che in casa può comunque contare sull'aiuto di una nanny.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni mostra la pancia

In tenuta sportiva, con completo della linea In Action di Intimissimi, l'influencer ha mostrato la pancia a distanza da un mese dal parto e al tempo stesso ha voluto incoraggiare le neo mamme a volersi bene e a non guardarsi allo specchio con astio. I pesi, il tapis roulant: Chiara Ferragni si sta prendendo un po' di tempo per fare attività fisica e tornare in forma. Durante la gravidanza non si è preoccupata della bilancia e dei chili in più, sapendo di dover dare la precedenza ad altro. Ora invece sente il bisogno di riappropriarsi del proprio corpo in un modo diverso.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Proprio lei di recente si era congratulata con un'altra neo mamma, tornata in forma davvero molto in fretta: Emily Ratajkowski. "Come fai ad avere un corpo del genere dopo il parto?" le aveva scritto su Instagram. La modella, infatti, a distanza di pochi giorni dal parto ha indossato il bikini e ha lasciato tutti senza parole per il ventre perfettamente piatto e le gambe snelle dopo solo un mese dalla nascita del suo primo figlio, Sylvester.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Non per tutte recuperare un rapporto ottimale col proprio corpo dopo i cambiamenti della gravidanza è facile e veloce e lo sa bene anche Chiara Ferragni. Per questo ha voluto lanciare un messaggio body positive alle altre neo mamme, valido in realtà per tutte le donne: "I nostri corpi sono perfetti in tutti i modi in cui appaiono. Ricordate che una posa diversa, una luce diversa e in questo caso dei leggings a vita alta fanno sembrare il corpo profondamente diverso e va bene così. Siamo sempre gentili con i nostri corpi, parliamone bene e ringraziamolo perché ci tiene in vita" ha scritto, coerente col messaggio di autenticità della bellezza femminile che ha sempre portato avanti.

43 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni