Le amanti del rosso prenoteranno il loro appuntamento dal parrucchiere in men che non si dica: sembra proprio che tra i colori per capelli più hot del 2016 ci sia un ritorno al rosso, ma non un rosso qualsiasi, bensì il cherry bombre. Di cosa si tratta? Non solo di un mix di colori come era stato per il bronde e il broux ma una fusione di tecniche.

Il nuovo trend capelli infatti unisce il cherry bomb, un rosso acceso e vivace, alla tecnica ombre, per creare un effetto sfumato sulla tua chioma. Questa colorazione è pensata per chi ha i capelli scuri, castani o neri, ma vuole dare un tocco di colore con nuance calde e vivaci. La tecnica per realizzare la nuova tendenza è molto simile a quella del balayage e il risultato che si ottiene è una radice scura e intensa che sfuma sulle lunghezze diventando più vivace e impreziosendo i tuoi capelli con nuance che virano dal rosso vivo al burgundy. Non un rosso qualunque quindi, ma un mix di sfumature ciliegia che si intrecciano a ciocche più scure e intense.

Il look sarà estremamente sensuale, e metterà in risalto i tratti del volto: è ideale per chi ha gli occhi chiari e vuole concentrare l'attenzione sullo sguardo e dona anche alle pelli più chiare. Il colore sarà accentuato solamente sulle punte, mentre alla radice sarà più scuro. Si tratta inoltre di un colore estremamente versatile: con la luce artificiale infatti, risulterà più un castano mogano, mentre alla luce del sole sprigionerà tutti i riflessi più accesi diventando brillante e luminoso. A seconda del look che vuoi ottenere puoi chiedere al tuo parrucchiere di rendere più o meno intense le punte: il cherry bombre infatti può essere declinato sia nella variante discreta e delicata che in quella più estrosa e ribelle. A differenza di quanto si può pensare, è una colorazione adatta anche per i capelli più corti, aggiungendo tocco decisamente vivace a tagli come pixie cut o look à la garçonne. Sfoglia la gallery e scorpri tutto quello che devi sapere sul nuovo trend!