La 68esima edizione del Festival di Sanremo è partita ieri sera ed è stata un vero e proprio successo. Sono stati molti gli artisti che hanno calcato il palcoscenico dell'Ariston con i loro look più eleganti, da Michelle Hunziker in Armani Privé con la maxi scollatura a Stash dei The Kolors con i capelli biondi, fino ad arrivare ad Annalisa che ha rivelato il tatuaggio a forma di conchiglia e ai membri della band Lo Stato Sociale che hanno spopolato con le loro magliette personalizzate. Oltre ai protagonisti indiscussi della manifestazione canora, ci sono stati anche altri personaggi del mondo dello spettacolo che si sono fatti notare come Aurora Ramazzotti e Clizia Incorvaia, che hanno seguito lo show dalle prime file per sostenere i loro familiari, ma il più amato in assoluto sia dai telespettatori che dagli utenti dei social è Beppe Vessicchio.

I papillon colorati di Beppe Vessicchio a Sanremo

Beppe Vessicchio è il direttore d'orchestra più famoso del nostro paese, capace di attirare le attenzioni del pubblico grazie ai suoi papillon colorati che sfoggia a ogni apparizione sanremese. In questa 68esima edizione del Festival dirige Mario Biondi, Elio e le Storie Tese e Ron ma è riuscito a farsi notare grazie a una foto scattata fuori l'Ariston poco prima dell'inizio dello show. Il maestro appare in primo piano fuori il teatro sanremese con un'espressione ironica e sorridente mentre si apre la giacca e mostra una t-shirt con la scritta "Team Steve" ispirata alla serie "Stringer Things". Non è un caso che sia stata la pagina Instagram di Netflix ad aver postato per prima la foto con tanto di didascalia: "Di ritorno dal Sottosopra, il Maestro decide di schierarsi".

Di ritorno dal Sottosopra, il Maestro decide di schierarsi. #StrangerThings

A post shared by Netflix Italia (@netflixit) on

La cosa ha scatenato l'ironia degli utenti del web, che si sono subito divertiti a creare dei meme esilaranti, modificando la scritta sulla maglietta e proponendo lo stesso scatto in moltissime versioni stravaganti. Poco dopo Vessicchio è poi stato presentato dai conduttori del Festival prima delle esibizioni dei cantanti che segue e ha sfoggiato un papillon rosso fiammante, a dimostrazione del fatto che non ha rinunciato alla sua passione per i cravattini. Di che colore saranno quelli che indosserà nelle prossime serate?

Beppe Vessicchio è la star del Festival di Sanremo

Non è la prima volta che Beppe Vessicchio finisce al centro delle attenzioni del pubblico dei social durante il Festival di Sanremo, già negli scorsi anni in moltissimi hanno cominciato a considerarlo un vero e proprio idolo. Nel 2013, ad esempio, il maestro è diventato protagonista di uno sketch divertente con Luciana Littizzetto, che quell'anno presentava lo show con Fabio Fazio, che gli ha chiesto di poter avere in regalo qualche pelo della sua barba. Come non fare riferimento allo scorso anno, quando gli utenti dei social hanno provato un'incredibile indignazione dopo aver saputo che il direttore non avrebbe preso parte a Sanremo? Per fortuna, però, durante una delle serata è stato inquadrato tra il pubblico al fianco di Alba Parietti con tanto di papillon arcobaleno, rasserenando  i fan che avevano lanciato addirittura l'hashtag #escilo per sottolineare la sua assenza. Insomma, Beppe Vessicchio non ha nulla da invidiare alle star. Quali sono i segreti del suo successo? L'espressione da "buontempone" e la capacità di stare sempre al gioco con estrema ironia.