Kamala Harris e Nancy Pelosi
in foto: Kamala Harris e Nancy Pelosi

Due donne sedute per la prima volta dietro il presidente degli Stati Uniti d'America: questa foto farà la storia. Sono la vicepresidente Kamala Harris e la presidente della Camera Nancy Pelosi, che Joe Biden non ha mancato di ringraziare orgoglioso nel suo primo discorso presidenziale davanti al Congresso: "Grazie a tutti, signora Presidente, signora Vicepresidente. Da questo podio, nessun presidente ha mai detto queste parole. Ed era ora". Il valore simbolico di questa giornata è forte, perché fa capire che il cambiamento è possibile e che le donne al potere non sono un miraggio.

Joe Biden, un presidente che crede nelle donne

Harris e Pelosi sedute dietro Joe Biden sono il simbolo di una nuova linea di successione presidenziale, interamente al femminile. Così come femminile è buona parte dello staff voluto da Joe Biden, che ha improntato la sua campagna elettorale proprio ai valori dell'inclusione, dell'uguaglianza, senza distinzioni di alcun tipo, né di genere né di provenienza. È stato lui a credere fermamente in Kamala Harris e a volerla al proprio fianco: è la prima vicepresidente donna degli Stati Uniti d'America. In squadra anche Deb Haaland (la prima nativa americana ad entrare nell’esecutivo) e Janet Jallen. È sono sette le donne dello staff della comunicazione, uno staff interamente al femminile.

Kamala Harris, Nancy Pelosi, Joe Biden
in foto: Kamala Harris, Nancy Pelosi, Joe Biden

Al Congresso USA due donne assieme al presidente

Kamala Harris, durante il discorso di Joe Biden al Congresso a 100 giorni dall’inizio del suo incarico, era seduta alla destra del presidente. Alla sua sinistra, invece, Nancy Pelosi, che è diventata la prima donna nel suo ruolo nel 2007. Ronald Alan Klain, capo di gabinetto della Casa Bianca nell'amministrazione Biden, ha commentato questa inedita linea di successione presidenziale. Due donne sono seconda e terza carica dello Stato: "Per la prima volta nella storia americana, dietro al presidente ci saranno due donne: una donna vice presidente e una donna presidente della Camera. Quattordici anni fa per la prima volta uno di quei posti è stato occupato da una donna. Quindi ci è voluto molto tempo per arrivare a questo traguardo. Quattordici anni dopo, per la prima volta ci saranno due donne dietro al presidente".

Kamala Harris e Nancy Pelosi
in foto: Kamala Harris e Nancy Pelosi

Kamala Harris ancora in tailleur

Per l'occasione, Kamala Harris ha scelto di affidarsi allo stilista nepalese Prabal Gurung: tailleur color crema e canotta di seta color avorio. Lui stesso ha commentato entusiasta su Twitter la scelta di quel tailleur: "progettato per momenti importanti della storia". La vice presidente ha dimostrato, dalla campagna elettorale in poi, di prediligere un look moderno, elegante sì ma senza troppi fronzoli, persino giudicato troppo casual da alcuni. Si è mostrata in jeans e scarpe da ginnastica, in abbigliamento sportivo e molto spesso proprio in tailleur: più vicina possibile alla popolazione, insomma. E da tempo difende i giovani stilisti statunitensi e gli stilisti emergenti neri. Proprio per questo, tempo fa fece discutere la scelta di indossare un capo Dolce&Gabbana, da alcuni ritenuto anche un marchio sessista e razzista. Lei e Nancy Pelosi, entrambe prime donne a ricoprire le rispettive cariche, sono il simbolo di una storia non più fatta soltanto dagli uomini, ma da donne di valore e competenti.