Le mani dicono molto di noi, sono considerate un vero e proprio biglietto da visita, per questo, anche a Natale, dobbiamo sfoggiare una nail art perfetta. D'inverno, spesso, le mani sono secche e screpolate e, oltre ad idratarle con una crema idratante più volte al giorno, dobbiamo curarne anche le unghie. Grazie alla nail art, infatti, possiamo dare un tocco in più alla cura delle nostre mani.

La nail art è l'arte di decorarsi le unghie, arte che nasce in Asia durante l’età del bronzo, quando le donne utilizzavano la tintura all'henné, ricavata dalla riduzione in polvere di alcune foglie essiccate, per creare decori sulle unghie. Oggi rappresenta quell'insieme di tecniche utilizzate per realizzare delle vere e proprie opere d’arte sulle unghie creando disegni di vario genere. È possibile anche realizzarle a casa, con semplici istruzioni, e sfoggiare unghie decorate adatte ad ogni occasione. Che siano decorazioni semplici, fai da te, o più complesse, tutte amiamo sfoggiare nelle feste nail art natalizie per dare un tocco di festa anche alle nostre mani. Vediamo come!

Il grande classico: il rosso.

Le unghie rosse restano il grande classico ma, per realizzare nail art natalizie, si abbinano all'oro, all'argento, ai glitter, al verde e al bianco. Vediamo come realizzare decorazioni semplici avendo come protagonista il rosso.

Christmas nail art con french glitter

Applicate sempre prima una base, poi procedete applicando, su tutte le unghie, uno smalto rosso accesso. Lasciate asciugare bene e poi tracciate una linea azzurra come per realizzare un french e riempite lo spazio con uno smalto glitterato scegliendo tra oro, argento o verde. Applicare sempre il top coat.

Monocolore rosso e bianco con righe

Questa decorazione è adatta a tutte, infatti  può essere  realizzata su unghie naturali, con gel, semipermanente o acrilico. Ecco come procedere: applicare una base trasparente, mettere lo smalto rosso su tutte le unghie, tranne che sull'anulare, dove metteremo lo smalto bianco coprente che andremo poi a decorare con il rosso. Aspettiamo che lo smalto si asciughi bene per fare una seconda passata. Dopo procediamo utilizzando un pennellino da nail art o, in mancanza, un pennello da eye liner, e lo intingiamo in un po' di smalto rosso che metteremo sulla carta stagnola, così da prenderlo facilmente con il pennellino. Tracciamo delle linee trasversali sull'unghia che abbiamo dipinto di bianco. Per un effetto brillante possiamo anche applicare dei glitter. Alla fine mettere il top coat per una maggiore durata.

Le unghie natalizie rosse: speciale fiocchi di Natale

Stendere la base indurente per le unghie, per far sì che non si rovinino troppo e non si sfaldino. Copritele in seguito con lo smalto rosso metallizzato o comunque molto lucido e attendete fino alla completa asciugatura. E' importante far asciugare bene ogni passata di smalto per evitare sbavature e imperfezioni in superfice. Con il pennello nail art imbevuto nello smalto bianco coprente disegnate delle piccole croci sull'unghia intera, rifinendole con i fiocchi centrali. Una volta asciutta, applicate al centro del fiocco appena creato un brillantino, incollandolo per bene con un bastoncino di legno o con la pinzetta per le sopracciglia. Alla fine applicare l'immancabile top coat e lasciare asciugare. È consigliabile farlo soprattutto con unghie tonde.

Nail art con disegni natalizi.

Non solo rosso, ma anche una semplice base azzurra può essere sufficiente per creare decorazioni per unghie natalizie. Per chi vuole cimentarsi con qualcosa di più particolare ecco due proposte, sempre facili da realizzare, basta avere una buona manualità.

Unghie natalizie con i fiocchi di neve:

applicate una base azzurro chiaro poi stendete uno smalto glitterato con uno striper bianco e tracciate tre linee che si intersecano. Con il dotting tool aggiungete dei puntini alla fine di ogni linea e aggiungete altri puntini decorativi sull'unghia. Terminate con un top coat trasparente per proteggere il disegno.

Christmas nail art con Babbo Natale:

applicate uno strato di smalto rosso su tutte le unghie escluso l'anulare, che invece andrà smaltato con una tonalità carne. Con uno striper bianco tracciate una riga verticale abbastanza spessa al centro di tutte le unghie rosse e,
con uno striper nero, tracciate una riga orizzontale abbastanza spessa al centro delle unghie rosse. Con uno striper dorato tracciate un quadrato al centro della riga nera, che costituirà la fibbia della cintura. Sull'anulare tracciate una mezzaluna sulla parte alta dell'unghia con lo smalto rosso e con un dotting tool tracciate dei puntini lungo il bordo dello smalto rosso. Sempre con lo smalto rosso tracciate un triangolino al di sopra dei puntini bianchi, tornate al bianco, e tracciate un ultimo puntino al termine del triangolino rosso. Il cappello di Babbo Natale è finito
Per i baffi disegnate una v rovesciata nella parte inferiore delle vostre unghie e all'interno dei baffi tracciate una mezzaluna con lo smalto nero. Completate la barba sulla punta dell'unghia con altri puntini bianchi, con una goccia di smalto rosa aggiungete il naso al centro dei baffi e con lo smalto nero tracciate due piccole linee curve per gli occhi sorridenti. Aggiungete due puntini rosa per le gote e Babbo Natale è pronto.

Unghie a mandorla.

Se avete le unghie a mandorla, anche durante le feste, puntate su tinte pastello che vanno dal rosa baby a tinte naturali come il color carne e osate con le decorazioni. Molto adatte quelle in swarowski o con brillantini da applicare solo sull’anulare per un effetto luminoso ma non eccessivo.

Nail art per principianti.

Se non sei pratica con le decorazioni puoi scegliere anche le unghie finte o gli adesivi per creare la tua nail art natalizia in poche mosse. Eccone alcune per soddisfare tutte le esigenze!

Le unghie finte: sono perfette per chi ha poco tempo da dedicare alla manicure ma vuole comunque un look che non passi inosservato. Unghie finte da applicare in modo facile e veloce con fantasie natalizie, dai fiocchi di neve all'albero di Natale, passando per pupazzi di neve e renne.

Gli adesivi: pratici e comodi di applicare senza rischiare di rovinare le unghie, sono anche facilmente rimovibili. Le fantasie sono numerose e si va dal classico Babbo Natale ai fiocchi di Neve, ma ci sono anche palline, fiocchi natalizi e agrifogli. Anche gli stickers sono perfetti per dare un tocco in più alle tue unghie: basterà scegliere il soggetto natalizio preferito e applicarlo sullo smalto.

La polvere di micropailletes: per dare un tocco brillante alla tua manicure, senza esagerare, puoi utilizzare i pennarelli con la polvere microglitterata.

E per finire…consigli di bellezza per avere mani sempre curate

Per avere mani sempre belle e curate bisogna usare anche dei piccoli accorgimenti che possano proteggerle dai trattamenti invasivi, come le decorazioni di ogni tipo o le ricostruzione. È importante ricordarsi di

Usare un solvente per unghie che non contenga un alto tasso di acetone e che riesca a tutelare le cuticole, che tendono facilmente alla secchezza e alla fragilità.

Fare ogni tanto un peeling alle mani e procedere in un'unica direzione per una corretta rimozione delle cellule morte;

Stare attenti alla forma delle unghie e alla loro proporzione con la base;

Evitate di mangiare le unghie;

Stare attenti alla loro lunghezza e alla forma degli angoli quando si procede con la limatura, per evitare che si spezzino o che si sfaldino;

Evitare di tagliare le cuticole, bensì idratarle e nutrirle e spingerle verso l'attaccatura con un bastoncino di bambù;

Idratare mani e unghie con creme apposite agli olii essenziali;

Conservare lo smalto in un posto fresco e asciutto per evitare che si secchi e che formi granuli.

Vota l'articolo:
4.26 su 5.00 basato su 2048 voti.
Aggiungi un commento!