nail art fai da te

Decorare le unghie è per molte donne un must, per sentirsi belle e alla moda. Non sempre però abbiamo tempo o voglia per andare dall'estetista o, semplicemente, vogliamo mettere in gioco la nostra fantasia e creatività per realizzare, da sole, il look delle nostre unghie. Farlo a casa, e in modo semplice, è possibile. Ci sono soluzioni adatte alle diverse esigenze: unghie corte, finte, con semipermanente. Utilizzando strumenti appositi come il dotter o, più semplicemente, uno stuzzicadenti o della carta di giornale (chi non ne ha in casa!), potrete realizzare delle bellissime decorazioni. Vediamo nello specifico come fare!

Unghie fai da te facili con carta di giornale

Per realizzare questa semplice decorazione hai bisogno di:

  1. carta di giornale
  2. base protettiva per unghie
  3. alcool etilico denaturato
  4. smalto in tonalità chiare
  5. cotton fioc
  6. acetone
  7. smalto top coat

Esegui prima la manicure, togliendo le cuticole, tagliando e limando le unghie (questo tipo di decorazione è adatto a unghie corte o più lunghe), passa la base protettiva e, una volta asciugata, metti uno smalto chiaro in modo da far risaltare la scritta del giornale. Dopo, versa l'alcool in una ciotola e immergi ogni unghia per circa 5 secondi, poi prendi il pezzetto di carta e comprimilo per qualche secondo. Sollevandolo vedrai che l'inchiostro si è trasferito sulla tua unghia. Per eliminare lo smalto depositatosi ai bordi delle dita, bagna un cotton fioc nell'acetone stando attenta a non toccare le unghie con l'acetone.

La tua decorazione fai da te è fatta!

Nail art e bellezza: decorazione con brillantini

Per chi ama la decorazione fai da te delle unghie i brillantini rappresentano quel tocco in più da sfoggiare, ad esempio, per una serata in discoteca. A casa possiamo provare a realizzarla da sole in modo semplice. Ecco di cosa hai bisogno:

  1. colla per unghie
  2. brillantini
  3. stuzzicadenti

Comincia sempre col preparare le unghie con una manicure, limandole a piacimento e scegliendo come base ciò che più ti piace: un french o semplicemente uno smalto colorato. Dopo applica un top coat trasparente e, una volta asciugato bene, procedi prelevando con lo stuzzicadenti una goccia di colla per unghie mettendola nel punto dove vuoi inserire il brillantino, esercita una leggera pressione per farlo aderire bene. Dopo che si è asciugato metti uno strato di top coat per rendere più duraturo il risultato.

Top coat e dotter per decorare le unghie corte

Anche chi ama le unghie corte può concedersi di realizzare delle semplici decorazioni. Ovviamente, quando parliamo di unghie corte, ci riferiamo a unghie che siano almeno parallele all'estremità del dito, altrimenti diventa difficile anche solo applicare lo smalto.

Per una realizzazione molto semplice: colora in modo differente ogni singola unghia, magari differenziandone solo una con delle semplici decorazioni. Se invece vuoi qualcosa di diverso, puoi realizzare un piccolo disegno alla base dell'unghia come un cuore o un fiore, aiutandoti con un dotter per essere più precisa. Applica sempre alla fine un top coat.

Come decorare le unghie dei piedi

In autunno e in inverno i nostri piedi restano chiusi in scarpe e stivali e per questo tendiamo un po' a trascurarle. Vediamo però come decorare in casa anche le unghie dei piedi così da avere già buone idee per la primavera e l'estate. Ecco cosa si potrebbe realizzare!

Innanzitutto un bel pedicure, eliminando le imperfezioni così da poter abbellire le unghie con la nail art. Per le meno esperte è utile acquistare stickers, brillantini o decorazioni già pronte, altrimenti si può procedere con dei pennellini o solo con lo smalto. Un'idea potrebbe essere quella di disegnare dei pois di colori diversi su ogni unghia. Mettere lo smalto del colore desiderato e , una volta asciugato, realizzare dei pois con l'aiuto di uno stuzzicadenti. Alla fine termina con il top coat.

Si possono decorare anche le unghie finte?

Utilizzare le unghie finte può essere un'ottima soluzione quando non si hanno unghie perfette ma abbiamo la necessità di avere le mani in ordine e perché no, anche trendy. Anche in questo caso possiamo ricorrere a semplici decorazioni fai date e, se dovessimo sbagliare, basterà provare con altre unghie finte!

Decorazione con brillantini o strass: Basta stendere sull'unghia finta della colla e poi far cadere i brillantini in modo che si attacchino o applicare gli strass. Una volta asciugato le vostre unghie saranno decorate.

Decorazione con adesivi: adatta a chi ha poca manualità. Basta acquistare degli adesivi per unghie, applicarli dopo aver messo lo smalto e fissare il tutto con il top coat.

La pecca delle decorazioni sulle unghie finte è la durata, non più di due giorni. Sono perciò ideali per una serata.

La tecnica della foil art per una decorazione con smalto semipermanente

Una tecnica  per decorare le unghie con smalto semipermanente è la Foil art. Consiste nell'utilizzare fogli laminati molto sottili da applicare sulle unghie per un effetto che può essere specchiato, metallizzato, cromato ecc…

Ecco come procedere:

Con una lima lucidare bene le unghie, passare poi la colla per foil e lasciarla asciugare bene. Dopo prendi un quadratino di foil e imprimilo bene sull'unghia, magari aiutandoti con un bastoncino per le cuticole e poi sollevatelo. Avrai così l'effetto desiderato in modo semplice.

Decorazione con acrilico

I colori acrilici vengono utilizzati per realizzare lavori di micro pittura sulle unghie. Può essere utilizzato anche a casa. C'è da sapere che sono molto resistenti e possono essere diluiti anche in acqua, basta utilizzarne poca, o miscelati tra loro per avere l'effetto desiderato.

Come si usa: questi colori si diluiscono con acqua e si applicano con pennelli da nail art. Si asciugano molto rapidamente e permettono di realizzare anche decorazioni più complesse. Questi colori possono essere applicati su unghie naturali, ricostruite e su basi realizzate con il normale smalto, con il semipermanente o su gel. L'importante è che la base sia opaca per una migliore aderenza.

Infine, come anticipazione per la manicure del Natale, suggerimenti su come decorare le unghie con lo smalto rosso.

Per realizzare una nail art avendo come base lo smalto rosso, possiamo puntare su decorazioni in oro o argento per donare brillantezza. Un'altra idea è quella di colorare le unghie di rosso dipingendo la punta con il bianco per un "effetto neve".  Anche una decorazione con brillantini è l'ideale per risaltare il rosso delle unghie, consigliato per un look da sera.

Due strumenti per decorare le unghie

Dotter: è uno strumento molto semplice utilizzato nella nail art per realizzare decori o anche dei pallini. È composto da manico sul quale è montata una punta di acciaio con una pallina. Può essere usato tranquillamente per il fai da te

Aerografo: possiamo già considerarlo uno strumento più professionale. È una sorta di penna con un serbatoio che emette aria a pressione e viene utilizzato per creare disegni sulle unghie.