Volete depurare il vostro organismo e perdere peso velocemente? L’acqua può rivelarsi un'ottima alleata per la vostra linea e per la vostra salute, soprattutto quando viene bevuta a stomaco vuoto. Per avere dei risultati ottimali, è consigliabile cominciare la giornata con 4 bicchieri d’acqua assunti a digiuno. A lungo andare, questa buona abitudine diventerà un vero e proprio rituale di benessere, capace di idratare la pelle ed attivare l’intestino.

Bere acqua a stomaco vuoto stimola infatti il metabolismo, favorendo la perdita di peso in una dieta ipocalorica, ripristina la corretta circolazione sanguigna e combatte l’emicrania e il mal di stomaco, dolori causati dalla disidratazione del corpo. Non è un caso che la medicina giapponese abbia elaborato una vera e propria cura dell’acqua, che non solo prevede di consumare 4 bicchieri d’acqua al mattino, ma anche di posticipare la colazione di circa 45 minuti a partire dall’ultimo sorso ingerito. E’ importante ricordare che la bevanda deve essere rigorosamente fresca. In questo modo, si elimineranno facilmente le scorie, si attiverà la termogenesi, cioè la creazione di calore da parte del corpo, e si bruceranno più calorie.

L’acqua esercita anche un effetto diuretico che favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso e la guarigione da stati infiammatori alla base della cellulite. Se si vuole potenziare l’effetto detox, l’ideale è aggiungere anche del succo di limone, sostanza che riesce a ridurre la tendenza all'acidosi. Naturalmente, bisogna aspettare qualche settimana per vedere i primi risultati, è necessario quindi mantenere alta la motivazione se si vuole davvero perdere peso con facilità.