Ieri sera è andato in scena a New York il Victoria's Secret Fashion Show, uno degli eventi più attesi dell'anno nel mondo della moda, che vede come protagoniste i meravigliosi angeli con indosso i completini di lingerie delle nuove collezioni del brand statunitense. La sfilata verrà trasmessa sulle tv americane il prossimo 2 dicembre ma è possibile pregustarne un'anteprima guardando le foto dell'evento. Ad attirare le attenzioni in passerella non sono stati tanto gli slip e i reggiseni sexy, quanto piuttosto le splendide modelle, dalla veterana Adriana Lima alla nuova arrivata Winnie Harlow, fino ad arrivare alle sorelle Hadid e a Behati Prinsloo, tornata sul catwalk dopo la nascita delle due figlie.

Ali come mongolfiere e lingerie dalla fantasia tartan: le collezioni in passerella

Oltre alle splendide modelle che hanno indossato le ali d'angelo, protagonisti del Victoria's Secret Fashion Show 2018 non potevano che essere i capi di lingerie del brand statunitense. Sono state presentate diverse collezioni in passerella, prima tra tutte quella ispirata alle Highland scozzesi con reggiseni e slip decorati con l'iconica fantasia tartan. A sfoggiarla sia Gigi Hadid che Kendall Jenner, la prima ha abbinato il completino intimo a una borsetta portata come un marsupio intorno alla vita e a degli stivali cuissardes stringati, la seconda ha invece indossato una versione sexy del tradizionale kilt che lasciava intravedere lo slip sgambatissimo. Ad attirare le attenzioni del pubblico, però, è stata la linea nata dalla collaborazione con Mary Katrantzou, meglio conosciuta come la "regina delle stampe", che ha portato le sue decorazioni floreali sulle passerelle di Victoria's Secret. La stilista ha vestito una donna forte, sicura di sé, che vuole mettere in mostra il suo lato giocoso con dei colori accesi e vitaminici. Non è un caso che le modelle abbiano completato il tutto con delle appariscenti ali a forma di paracadute che si gonfiavano man mano che attraversavano il catwalk. Non poteva mancare la collezione più casual e sporty, Pink, caratterizzata da pantaloncini sportivi brillanti, reggiseni e slip con il logo a vista, e stivaletti dallo stile rock. La parte più sexy dello show? Quella in cui le modelle hanno sfilato con completini in pizzo dalle trasparenze audaci, decorati con cristalli Swarovski e i simboli celesti come la luna e le stelle.

Gli angeli che hanno sfilato al Victoria's Secret Fashion Show 2018

Ieri è stata una giornata importantissima per le modelle di Victoria's Secret che, al termine di un duro training durato mesi, hanno finalmente calcato la passerella del brand indossando dei meravigliosi completini intimi. Se a poche ore dal Fashion Show non avevano avuto paura di mostrarsi in versione "acqua e sapone" con infradito e vestaglie di seta, una volta sul catwalk sono apparse più splendide che mai, dando prova di essere davvero tra le donne più belle al mondo. Quest'anno ci sono state molte sorprese e dei grandi ritorni che hanno lasciato il pubblico senza parole. Innanzitutto Elsa Hosk ha indossato il prezioso Fantasy Bra di diamanti per festeggiare il suo 30esimo compleanno, al suo fianco non potevano mancare le "veterane" come Adriana Lima, Sara Sampaio, Lais Riberio, Taylor Hill e Stella Maxwell. Gigi Hadid e Kendall Jenner, accompagnate da Bella Hadid, sono tornate sul catwalk dopo essersi prese un anno di pausa, mentre tra i nomi nuovi c'erano Winnie Harlow, la modella con la vitiligine, e Duckie Thot, che hanno dato prova che sulla passerella del Fashion Show c'è spazio anche per la bellezza "non convenzionale". A incantare tutti con la ritrovata forma fisica sono state le due neomamme Candice SwanepoelBehati Prinsloo: la prima ha partorito lo scorso giugno e, nonostante fosse stata criticata per la pancetta a poche settimane dal parto, oggi vanta un corpo da urlo, la seconda è tornata a sfilare dopo aver saltato le ultime 2 edizioni dello show, visto che aveva dato alla luce 2 figlie. La grande assente di questa edizione? Lily Aldridge, incinta del suo secondo figlio.

Adriana Lima non sfilerà più per Victoria's Secret

Dopo Alessandra Ambrosio, che aveva detto addio alle passerelle di Victoria's Secret lo scorso anno, quest'anno è toccato ad Adriana Lima, che ha sfilato per l'ultima volta per il brand di lingerie. Ha debuttato sul catwalk con le ali d'angelo nel lontano 2000, ovvero ben 18 anni fa, e oggi ha deciso di "appenderle al chiodo". La top model brasiliana ha sfoggiato due diversi look, uno total black con un body di pizzo dalla maxi scollatura e una enorme luna sulle spalle, l'altro con un top argentato dalle trasparenze audaci e delle ali ricoperte di piume. In entrambi i casi, è apparsa splendida e super emozionata, tanto da aver portato più volte le mani al petto per ringraziare con dolcezza i fan. La Lima ha raggiunto i 37 anni e, anche se vanta ancora un corpo da urlo che fa invidia anche alle 20enni, ha deciso dire addio alle passerelle, lasciandosi alle spalle il nervosismo e l'ansia che ancora oggi prova a pochi minuti da una sfilata ambita come il Fashion Show. Da questo momento in poi, dedicherà finalmente più tempo ai due figli e alle famiglia. Il pubblico, dal canto suo, l'ha salutata con una standing ovation di applausi, a dimostrazione del fatto che non dimenticherà facilmente i suoi splendidi occhi azzurri.

Il backstage del Victoria's Secret Fashion Show: selfie e modelle senza trucco

Siamo sempre abituati a vedere le modelle di Victoria's Secret in forma smagliante in passerella ma anche loro solo delle ragazze assolutamente "normali" e lo dimostrano nel backstage del Fashion Show. Prima di sfilare, infatti, non hanno avuto paura di lasciarsi immortalare in versione "acqua e sapone". Hanno lasciato momentaneamente nell'armadio i tacchi alti e i reggiseni sexy per dare spazio a delle vestaglie di seta e a dei completini intimi basic, così da rilassarsi a poche ore da un momento tanto importante e atteso. Alcune sono state fotografate senza trucco, altre con i bigodini tra i capelli, altre ancora sotto le "grinfie" dei truccatori. Nonostante ciò, hanno trovato il modo di diversi tra selfie e chiacchiere. Insomma, guardandole in questa versione "nature", anche gli angeli sembrano essere delle donne comuni.