Il Victoria's Secret Fashion Show è una delle sfilate più attese dell'anno nel mondo della moda, visto che vede le modelle più belle del mondo calcare la passerella con indosso degli incredibili completini di lingerie le tanto desiderate ali d'angelo. L'edizione del 2018 si terrà come da tradizione a fine novembre e, a differenza degli scorsi anni, darà spazio anche a modelle di diversa provenienza etnica. In molte, però, hanno criticato il fatto che come al solito dalla sfilata sono completamente escluse le curvy e le top model al di sopra della taglia 40. E' proprio per ribellarsi a questo ideale di bellezza irrealistico che Robyn Lawley, la prima plus-size model immortalata sulla copertina di Sports Illustrated, ha lanciato una petizione per boicottare lo show.

La modella plus-size chiede di boicottare il Victoria's Secret Fashion Show

Robyn Lawley è una modella australiana ed è la prima plus-size ad aver conquistato la copertina di Sports Illustrated. Indignata dal fatto che per il Victoria's Secret Fashion Show vengano scelte sempre le solite top model magrissime, ha lanciato una petizione online per boicottare la sfilata. Cosa chiede? Che lo show cominci a diventare davvero più inclusivo, dando spazio anche alle curvy o quanto meno a ragazze al di sopra della taglia 40. "Victoria's Secret ha dominato il settore per quasi 30 anni comunicando alle donne che esiste un solo tipo di corpo bello – e potete leggere nella mia biografia perché è così importante incoraggiare la diversità per il bene delle nostre future figlie", ha dichiarato la Cawley. La speranza è che il brand statunitense di lingerie riconosca il potere d'acquisto e l'influenza delle donne di tutte le età, le forme, le taglie e le etnie, così da celebrare i suoi veri clienti. Il post ha guadagnato oltre 2.000 like, registrando più di 1.500 adesioni fino ad ora: il tanto atteso show degli angeli riuscirà a essere boicottato?

Kendall Jenner e Gigi Hadid sfileranno allo show di Victoria's Secret

Manca poco più di un mese al Victoria's Secret Fashion Show 2018 e già cominciano a trapelare le prime indiscrezioni. Dopo che Duckie Thot e Winnie Harlow hanno comunicato che saranno in passerella, spuntano altri due volti noti del mondo della moda, Kendall Jenner e Gigi Hadid. Le due torneranno sfilare in lingerie dopo essersi prese un anno di pausa, la prima aveva dovuto rinunciare allo show perché testimonial di un altro marchio di intimo, La Perla, mentre la seconda aveva avuto degli screzi social con la popolazione cinese. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, la loro presenza non era poi così scontata. Non è un caso che tra i nomi delle modelle comunicati fino ad ora non ci sia quello di Bella Hadid. Si tratterà di un caso oppure di una scelta voluta? Per il momento tutto è ancora possibile, manca ancora più di un mese alla sfilata e non si esclude che la sorella di Gigi si aggiudicherà ancora una volta le tanto ambite ali d'angelo.