Per l'autunno i capelli si vestono di luce, con riflessi metal, luminosi e lucenti. Gli styling sono morbidi e sbrazzini e i tagli alternano linee geometriche a idee versatili e glam. Ecco tutto quello che devi sapere sui capelli dell‘autunno 2014.

Il colore per l'autunno 2014

Per l'autunno c'è spazio per tutte le idee, da quelle più classiche e soft ai look più strong e stravaganti. I colori sono luminosi e i riflessi rendono le chiome lucenti e frizzanti. Il biondo, uno dei colori più amati dalle donne, si declina da nuance fredde e chiarissime di Toni & Guy fino ad arrivare a sfumature calde e avvolgenti, accompagnate da riflessi miele o rame come i look proposti da Schwarzkopf. Gettonatissimi anche i colori naturali come il castano, impreziositi da ciocche di luce che virano dal rosso al biondo mantenendo sfumature calde come quelle di Jean Louis David. Per chi vuole osare è tempo di puntare sul rosa e su tutte le sue sfumature, da quelle appena accennate che virano sul biondo platino fino alle ciocche fucsia, arrivando persino al meraviglioso viola e al lucente lilla proposti da Toni & Guy.

I tagli trendy per l'autunno

I tagli più trendy sono i corti: look mascolini, con tagli netti e frange cortissime e precise, ma anche linee più sbarazzine e versatili. Toni & Guy propone un look alla Twiggy rivisitando gli anni'60, mentre Schwarzkopf punta su linee nette con frange più lunghe al centro e più corte ai lati del viso. Meravigliosi anche il corto in perfetto stile punk proposto da Cotril e il pixie cut sbarazzino di Evos. Chi ama le vie di mezzo può scegliere il bob, lungo oppure più corto all'altezza del mento: Jean Louis David propone un taglio morbido con un ciuffo appena accennato ai lati del viso, mentre Toni & Guy sceglie punte decisamente voluminose con una frangia importante. Il lungo è scalato e versatile, da portare liscio oppure mosso.

Scegli il tuo styling per l'autunno

In fatto di styling c'è l'imbarazzo della scelta: si passa da look precisi e ordinati a pieghe sinuose e morbide, senza tralasciare effetti sbarazzini e nature. In voga per l'autunno 2014 sarà lo styling riccio, quasi afro, come quelli proposti da Schwarzkopf e Toni & Guy: volumi ribelli e ricci definiti che incorniciano il volto valorizzando ogni viso. Jean Louis David sceglie un mosso morbido e sinuoso, con onde appena accennate per un look estremamente sensuale. Per esaltare un carré Evos sceglie il mosso ribelle con onde sinuose e definite abbinate a ciocche selvagge. Toni & Guy punta invece su uno styling più sbarazzino con un look nature perfetto per le più giovani. No all'assenza di volume, se non per i tagli più corti e look rigorosi e ordinati. Per l'autunno le chiome sono voluminose e morbide, sia per i corti che per l'intramontabile lungo.