La notte più attesa dell'anno è arrivata: ieri sera a Los Angeles le star si sono riunite per una delle premiazioni più ambite e importanti del mondo del cinema: gli Academy Awards, conosciuti ai più come gli Oscar. Alla sua 88° edizione, sul red carpet abbiamo visto sfilare star avvolte in abiti da sogno, look curati in ogni minimo dettaglio e altri che hanno fatto storcere un po' il naso. Sfoglia la gallery per scoprirli tutti!

Smokey eyes e capelli biondi: i trend dal red carpet degli Oscar

Tra tutti i look che abbiamo visto due sono stati gettonatissimi: il focus puntato sugli occhi e i capelli luminosi. A differenza degli altri anni sono poche le star che hanno concentrato l'attenzione sulle labbra e  il make up più sfoggiato è stato senza dubbio lo smokey eyes: c'è chi l'ha preferito nella sua versione "originale", creando un look intenso e strong con le nuance del grigio e del nero, ma anche chi ha realizzato il trucco puntando su nuance più delicate come il marrone e i toni della terra. Sul red carpet abbiamo visto anche diverse sfumature di biondo: da quello platino di Lady Gaga a quello dorato di Kate Winslet fino a quello leggermente rosato di Jennifer Lawrence; anche quest'anno quindi il biondo sarà una nuance must have per i capelli.

Oscar 2016: i beauty look più belli

Make up curati nel dettaglio, sfumature perfette e linee precise, ma anche trecce, raccolti sbarazzini e onde naturali: sul red carpet degli Oscar abbiamo visto sfilare dei look meravigliosi. Tra i più belli c'è senza dubbio quello di Charlize Theron che ha scelto nuance grigie per esaltare l'azzurro degli occhi, abbinate a un incarnato omogeneo e opaco e un raccolto estremamente elegante. Luminoso e caldo il make up di Emily Blunt, sapientemente creato in armonia con il colore dei capelli, che sono stati resi morbidi e sinuosi grazie a delle onde non troppo precise. Meravigliosa Kelly Osbourne: se le sfumature del rosa sono il colore più hot per i capelli del 2016 la cantante ha centrato perfettamente la tendenza, sfoggiando un taglio dalle linee nette in una sfumatura lilla. Bellissima anche Jennifer Lawrence: long bob biondo rosato perfettamente liscio, occhi delineati e labbra nude. Tra i raccolti più belli c'è quello di Oliva Wilde: uno chignon intrecciato elegante e allo stesso tempo sbarazzino. Elegantissima anche Cate Blanchett: un incarnato estremamente luminoso con occhi in primo piano, resi intensi e magnetici da una sfumatura delicata.

I flop sul red carpet degli Oscar 2016

Come ogni anno però ci sono state anche delle cadute di stile: l'iconico look di Lana del Ray con il suo eye liner perfetto sul red carpet non è apparso così impeccabile, il rossetto faceva apparire il volto spento e stanco e il tentativo di coprire i tatuaggi con il make up sulle scapole non è di certo andato a buon fine. Il raccolto su un lato di Amy Poehler non è sicuramente il look che più si addice alla forma del suo viso, i cui lineamenti appaiono ancora più duri e squadrati. Anche la bellissima Margot Robbie questa volta non è apparsa al meglio: il look era decisamente naturale e richiedeva un'acconciatura più elaborata invece di un mosso privo di definizione e volume. Flop anche il look di Olivia Culpo: la modella americana porta spesso la scriminatura centrale ma per gli Oscar il raccolto scelto la faceva apparire troppo austera. Naomi Watts, sempre bellissima, non è sicuramente apparsa al meglio, soprattutto per quanto riguarda i capelli. Il tentativo di rendere il suo long bob mosso si è trasformato in un effetto piuttosto strano, e quell'accenno di onda sembrava più il segno lasciato da un elastico per capelli.