Da sinistra a destra: camicia con stampa di bocche Philippe Plein, camicie a pois e con una stampa dipinto Benevierre
in foto: Da sinistra a destra: camicia con stampa di bocche Philippe Plein, camicie a pois e con una stampa dipinto Benevierre

Uno dei protagonisti di questa edizione Grande Fratello Vip è sicuramente Tommaso Zorzi, influencer milanese di 25 anni che ha esordito nel programma di Mtv "Riccanza". Tommaso Zorzi non conosce mezze misure: il pubblico o lo ama o lo odia. Sicuramente però non passa inosservato per la sua esuberanza, la sua ironia pungente e soprattutto per i suoi look griffati, fatti di maglioni colorati, camicie con le stampe e anfibi di lusso. Un po' per gioco un po' sul serio, Zorzi spesso ha dato consigli di stile alle altre concorrenti e si è affermato come la vera icona di stile di questa edizione. Sono state in particolare le camicie ad attirare l'attenzione del pubblico per le fantasie insolite e vistose, portate sempre con stile: sono così riconoscibili e originali che i fan dello show su Instagram hanno creato un account dedicato proprio alle sue camicie stampate. Nel corso della 37esima puntata, andata in onda venerdì sera, ha indossato un completo verde bottiglia con giacca doppiopetto (Marsēm) e una camicia con una stampa animalier verde, firmata Benevierre, uno dei marchi più ricorrenti nel suo guardaroba dentro la casa. Tra i brand indossati c'è anche Asos, Alessandro Enriquez e Philippe Plein. 

Lo stile eccentrico e originale di Tommaso Zorzi

Le premesse erano chiare fin dalla primissima puntata: per la sua prima apparizione nel reality show Tommaso Zorzi ha scelto un completo Armani. Una vera e propria dichiarazione di stile, confermata puntata dopo puntata: Zorzi ha conquistato il ruolo di fashion guru della casa grazie a un mix di capi classici ed eleganti e elementi eccentrici, sinonimo di grande personalità. Accanto ai completi scuri lo abbiamo visto camicie con felpe in colori vitaminici, pullover pastello, giacche con originali stampe animalier, come quella Philippe Plein indossata a Capodanno. L'influencer ha stravolto il proprio look quando ha deciso di tagliarsi da solo i ricci sfoggiando una testa rasata: anche Alfonso Signorini, in studio, non perde occasione per commentare i suoi look. Tra i pezzi griffati che più hanno attirato l'attenzione ci sono sicuramente gli anfibi Monolith firmati Prada e soprattutto le sue camicie capaci di rubare l'attenzione ogni volta.

Tommaso Zorzi in Asos
in foto: Tommaso Zorzi in Asos

Le camicie Benevierre di Tommaso Zorzi

Uno dei brand che l'influencer milanese ha indossato più di frequente è Benevierre, azienda italiana che si distingue per camicie dalle fantasie insolite e colorate. Le stampe estrose rispecchiano la personalità esuberante di Tommaso Zorzi, che è diventato il perfetto testimonial del marchio. Lo abbiamo visto per esempio con una camicia a maxi pois bianchi e neri o con un'altra con fantasia a maxi cuori stampati su fondo nero, il modello Multihearts. L'ultima, in ordine di tempo, è il modello "David" con la stampa del famoso dipinto "La zattera dHa indossato con nonchalance anche fantasie difficili da portare come l'animalier fucsia della camicia Leopard. Tutte le camicie del brand costano 129 euro. Proprio uno di questi capi è stato al centro di un momento di amicizia tra Zorzi e Elisabetta Gregoraci: una volta uscita dalla casa del Grande Fratello Vip, la showgirl e conduttrice ha condiviso su Instagram uno scatto che la ritrae nella sua casa di Montecarlo con gli anifibi e la camicia "Smoke" di Benevierre, con una stampa bianca e nera. I fan l'hanno subito riconosciuta come una delle camicie di "Tommy" e la Gregoraci ha confermato: si tratta proprio di un regalo dell'amico.

Tommaso Zorzi in Philippe Plein, per gentile concessione dell’Ufficio Stampa Endemol Shine Italy
in foto: Tommaso Zorzi in Philippe Plein, per gentile concessione dell’Ufficio Stampa Endemol Shine Italy

Le camicie Alessandro Enriquez e Philippe Plein

Tra i marchi indossati da Zorzi ci sono anche MSGM e Philippe Plein: un esempio è la camicia con una stampa di denti "da vampiro" che ha scelto per la prima puntata di gennaio 2021. Una stampa eccentrica dal gusto pulp che spicca dal fondo nero: una serie di bocche con i canini sporgenti che addentano proiettili. Tra i brand indossati da Novanta di ispirazione orientale. Originale senza mai essere fuori luogo, anticonvenzionale ma sempre con ironia, lo stile di Zorzi è già diventato un punto di riferimento. E pensare che da adolescente era molto diverso: lui stesso ha condiviso sui social uno scatto con l'apparecchio ai denti e l'acne. Ma crescendo ha trovato un'inesauribile fiducia in se stesso: già nel programma "Riccanza" aveva reso noto il suo amore per lo shopping di lusso, specialmente per Prada. Ora, complice la fama guadagnata nella Casa più famosa della tv c'è da scommettere che verrà corteggiato dalle case di moda come un perfetto testimonial. 

Tommaso Zorzi con la camicia David Benevierre
in foto: Tommaso Zorzi con la camicia David Benevierre