Quando si hanno dei chili di troppo si parla di sovrappeso: al contrario di quanto si pensa però non esiste un solo tipo di sovrappeso, ma ci sono diverse tipologie, date dalle caratteristiche e dalle cause che portano ad avere i chili in eccesso. Ecco quali sono.

Sovrappeso da cibo: l'alimentazione è ovviamente la prima causa a provocare l'aumento di peso. Quando si mangia in modo sbagliato, prediligendo cibi poco sani e ipercalorici si accumulano i grassi soprattutto nella zona dell'addome, dove la pancia diventa sempre più gonfia. Di solito i chili di troppo si accumulano nella parte superiore del corpo. Per rimediare a questo eccesso di peso è importante assumere un'alimentazione sana ed equilibrata ricca di frutta e verdura.

Sovrappeso da inattività: tra le tipologie di sovrappeso più comune c'è senza dubbio quello causato dall'inattività fisica che colpisce soprattutto chi era abituato a seguire degli allenamenti rigidi e costanti: le zone che erano allenate, come addominali, braccia e cosce sono le prime a perdere la loro tonicità e i chili di troppo si accumulano in queste zone.  Per tornare ad avere un corpo perfetto è necessario ricominciare l'attività fisica e cercare di attivare il metabolismo per bruciare i grassi in eccesso.

Sovrappeso da stress: quando si è stressati o si vivono situazioni di tensioni o ansie è comune sfogare i momenti no con il cibo. Solitamente in questi casi ci si rifugia nel confort food, ovvero nel cibo che ci fa sentire meglio, come cioccolato, torte, biscotti, patatite, pop corn e junk food. Per tornare in forma l'ideale è trovare una valvola di sfogo alternativa: in questi casi è perfetto lo sport, come il nuoto, le camminate e la boxe.

Sovrappeso ormonale: in alcuni momenti della vita la donna può subire degli sbalzi ormonali che causano il sovrappeso. Succede ad esempio nell'adolescenza e con l'arrivo della menopausa. In questi casi il punto in cui solitamente si accumulano i chili di troppo sono le cosce. Per eliminare i grassi in eccesso è importante svolgere dell'attività fisica che interessi in particolar modo le gambe, e consumare cibi drenanti.

Sovrappeso metabolico: quando il metabolismo non funziona bene ed è rallentato causa un accumulo di peso importante che si concentra solitamente nella zona dell'addome. Questa tipologia di sovrappeso richiede l'aiuto del medico, che saprà indicare le cause del metabolismo lento e le soluzioni per perdere il peso in eccesso.

Sovrappeso venoso: questo particolare eccesso di peso è causato da una non corretta circolazione venosa. Se la circolazione non funziona in modo corretto infatti è possibile che causi gonfiore a accumulo di peso nelle gambe. Per rimediare è importante svolgere esercizi come le step, preferire le scale all'ascensore e consumare cibi in grado di riattivare la circolazione.