Gwyneth Paltrow è una delle più famose attrici di Hollywood, anche se negli ultimi tempi è diventata una guru dell’healthy-lifestyle poiché dà spesso consigli di bellezza sul suo blog "Goop". Bagni di vapore per rinvigorire la vagina, apiterapia, pietre di giada per stimolare la verginità, sono solo alcuni dei rimedi naturali e dei trattamenti innovativi proposti dalla star. Di recente, si è occupata anche di un metodo per dormire in modo "pulito" nel suo libro "Clean Beauty".

L'attrice ha proposto una precisa tecnica per aiutare le persone a prendersi cura della qualità del proprio sonno, così che possano sentirsi davvero riposate al risveglio. Come prima cosa, bisogna rivedere la proprio routine pre-sonno, evitando l'utilizzo di smartphone o computer, ogni tipo di attività "eccitante" oppure l'uso di alcol a partire dalle ore 20. Bisogna inoltre utilizzare una federa cosmetica a base di ossido di rame, una sostanza che riuscirebbe a prevenire sensibilmente le rughe e i segni del tempo.

A questo punto, si può andare a dormire, l'importante è arrivare ad almeno 10 ore ogni notte, in modo tale da sentirsi energici e forti al mattino dopo. L'unico inconveniente? Non tutti hanno così tempo da dedicare al sonno. Tra impegni lavorativi, preoccupazioni familiari e palestra, non si ha neppure un minuto libero per le relazioni sociali o per le uscite con amici e fidanzati. Il Clean Sleeping, cioè il "sonno detox" di Gwyneth Paltrow, riuscirà anche a depurare il corpo ma, per chi ha una vita attiva e frenetica, non è altro che una fonte di stress.