La 70esima edizione del Festival di Sanremo è partita, ieri sera è andata in onda la prima puntata ed è stata un vero e proprio successo tra big in gara, ospiti speciali e commoventi monologhi. Ad attirare le attenzioni del pubblico non potevano che essere i look sfoggiati dai protagonisti, dall'abito giallo di Diletta Leotta a quelli scintillanti di Rula Jebreal, fino ad arrivare alla tutina di paillettes gold di Achille Lauro che ancora oggi fa discutere. Tra i cantanti che si sono esibiti al debutto della kermesse canora c'è stata anche Elodie, che ha presentato il brano inedito "Andromeda", presentandosi sul palco del teatro Ariston in total black.

Dopo essere apparsa sul red carpet con un completo dal taglio maschile, per la prima serata sanremese ha puntato sulla sensualità, dimostrando ancora una volta di non avere rivali quando si parla di stile. Ha indossato un minidress firmato Versace con maniche lunghe, spalline imbottite, bottoni dorati sulla parte anteriore, maxi scollatura sofisticata che rivelava l'assenza di reggiseno e una gonna cortissima che lasciava le gambe lunghe e snelle in bella mostra. Per completare il tutto ha scelto delle slingback nere con il tacco, una cintura sottile in oro con un pendente decorato con il logo della Maison e ha poi pettinato i capelli col gel. Nonostante non abbia osato col colore, Elodie era in assoluto tra le "best dressed" della serata. Ha dato prova di vantare uno stile rock e deciso ma allo stesso tempo sofisticato e impeccabile. Nelle prossime serate sarà ancora così sensuale e aggressiva o passerà a dei più tradizionali abiti da sera?