Il look di Achille Lauro nella prima serata di Sanremo 2020? In una parola: geniale! Molti forse avranno poco apprezzato l'outfit sopra le righe del cantante che sul palco dell'Ariston ha stupito tutti cantando il pezzo "Me ne frego", esibendosi scalzo e con una tutina aderente ricoperta di cristalli. Quando credevamo di aver visto proprio tutto durante una sua esibizione, Achille Lauro riesce ancora a lasciare di stucco tutti spingendosi ancora più oltre, senza paura di strafare, sconvolge ma azzecca sempre il look. Apprezziamo la sua voglia di essere sempre e comunque rock, anche a Sanremo. Di non sottostare alle regole non scritte di un palco simile, che vuole i cantanti con look sobri ed eleganti da gran sera.

Achille Lauro nella prima serata di Sanremo in Gucci
in foto: Achille Lauro nella prima serata di Sanremo in Gucci

Achille se ne frega del dress code, del palco formale e dei commenti: a Sanremo arriva prima con un lungo abito mantello in velluto nero, con tanto di fiocco dorato e ricami barocchi sulle maniche. Parte poi la musica e il cantante si libera del lungo capo che impedisce i movimenti per restare con indosso solo con una tutina nude, con pantaloni lunghi al ginocchio e body scollato. Il capo in tessuto color nude è ricoperto da cristalli luccicanti. L'intero look è firmato Gucci ed è stato realizzato appositamente per l'occasione da Alessandro Michele, stilista visionario, capace di creare pezzi che vanno oltre la moda, il primo a proporre in passerella uno stile no gender, uno stile fluido, uno stile senza regole, uno stile adatto a chi non desidera rientrare in uno schema rigido e imposto, proprio come Achille Lauro. Non tutti forse sanno che dietro il look di Achille Lauro si nasconde un significato particolare, è stato lo stesso cantante a spiegare tutto con un post su Instagram in cui scrive: "San Francesco. La celebre scena attribuita a Giotto in una delle storie di San Francesco della basilica superiore di Assisi. Il momento più rivoluzionario della sua storia in cui il Santo si è spogliato dei propri abiti e di ogni bene materiale per votare la sua vita alla religione e alla solidarietà". Achille, paragonandosi a Sa Francesco, si spoglia dunque del suo abito con decori sontuosi, il mantello, per restare "nudo" e a piedi scalzi.

Achille Lauro nella prima serata di Sanremo in Gucci
in foto: Achille Lauro nella prima serata di Sanremo in Gucci

Già da qualche mese Lauro aveva iniziato a sfoggiare capi Gucci sul palco e ieri sera, sul red carpet inaugurale di Sanremo, ci aveva dato un'anteprima di quello che sarebbe stato il suo stile in questo 70esimo Sanremo, sfilando con una canotta e pantaloni dal mood seventies. Ora, nella prima serata, si mostra con il nuovo taglio con capelli biondi e mantello, prima, e tutina hot, dopo, riuscendo a stupire tutto il pubblico che sui social ha iniziato a commentare, soprattutto male, il look sanremese, ma, tutti lo sanno, bene o male l'importante è che se ne parli e Achille Lauro in un modo o nell'altro riesce a far parlare e a non lasciare mai indifferenti. Obiettivo raggiunto dunque, noi promuoviamo il look del cantante, coraggioso, studiato e super glam.