La 69esima edizione del Festival di Sanremo è alle porte, dal 5 al 9 febbraio andrà in onda su Rai 1, dando ai big in gara la possibilità di presentare i loro brani inediti. Tra loro ci sarà anche Arisa, una veterana del palcoscenico dell'Ariston, che quest'anno si esibirà con "Mi sento bene". La cantante ha annunciato che la canzone segnerà un periodo di cambiamento sia per la sua persona che per il suo personaggio: riuscirà ancora una volta a sorprendere i fan?

Sanremo 2019, i look di Arisa

Manca ormai pochissimo all'inizio del Festival di Sanremo e sono molti quelli che si chiedono cosa indosseranno i protagonisti dell'attesa manifestazione canora. Il presentatore Claudio Baglioni punterà sull'eleganza di Ermanno Scervino, Virginia Raffaele probabilmente metterà in mostra le gambe, Paola Turci porterà la sua sensualità sul palco, Einar non rinuncerà allo stile casual, mentre Anna Tatangelo non potrà fare a meno delle scollature audaci. Tra i big di quest'anno ci sarà anche Arisa che, dopo aver debuttato sul palco dell'Ariston del 2009 con i maxi occhiali e gli abiti dallo stile vintage, ha avuto una svolta super femminile. Il suo nuovo brano "Mi sento bene" segnerà il suo ennesimo cambiamento, non a caso di recente si è mostrata in maglione e slip per promuoverlo, anche se probabilmente continuerà a indossare tubini aderenti, gonne di paillettes e tacchi a spillo a cui non può più rinunciare da diversi anni. Per quanto riguarda le serate dell'atteso evento, dovrebbe indossare look firmati Albagia, probabilmente punterà su uno stile maschile in bianco e nero, arricchendo il tutto con dei gioielli firmati Marco Bicego, scelti per la prima serata del Festival. I capelli, sembra aver detto addio alle parrucche ed essere ritornata alla chioma corta con la frangetta. Riuscirà ancora una volta a lasciare i fan senza parole?

La trasformazione di Arisa

Arisa sarà una delle grandi protagoniste della 69esima edizione del Festival di Sanremo, al quale prenderà parte con il brano inedito "Mi sento bene". Ha già calcato molte volte il palco dell'Ariston, era infatti il 2009 quando ha vinto Sanremo Giovani con "Sincerità", distinguendosi per originalità con il suo stile davvero sopra le righe, fatto di occhiali grossi, abiti dallo stile vintage, smoking da uomo e guance rosse. Anche nel 2010 ha continuato a essere più esuberante che mai, sfoggiando bombette, parigine, pompose gonne in tulle e gli immancabili occhiali tondi. Le cose sono cambiate drasticamente nel 2012, quando è apparsa molto più sofisticata tra tubini in raso, scollature audaci, tacchi a spillo e gonne glitterate. Nel 2014, l'anno della vittoria, ha deciso di mostrare il suo lato più femminile con vestiti aderenti che le fasciavano la silhouette e il seno procace, mentre nel 2015 ha calcato il palco dell'Ariston in veste di presentatrice. Al fianco di Emma Marrone e Carlo Conti ha indossato innumerevoli look firmati Daniele Carlotta, dal lungo abito rosso a quello black&white con il colletto, fino ad arrivare a quello nero decorato con un'immagine della pop art e a quello a righe con il ricamo rosso della finale. Nel 2018 aveva poi fatto un'apparizione sul palco nelle vesti di ospite speciale con la parrucca dai capelli lunghi e l'apparecchio ai denti. A questo punto non resta che chiedersi: cosa indosserà a Sanremo 2019 per sorprendere gli spettatori?