I Beckham sono la famiglia più famosa del Regno Unito dopo i reali di Windsor e ogni loro apparizione pubblica non può che fare scalpore. Victoria e David hanno fatto sognare tutti con la loro storia d'amore, lei ex Spice Girl, lui campione del mondo del calcio, e la favola è continuata quando hanno messo al mondo quattro figli, tre maschi e una femmina. Il più grande, Brooklyn, è ormai maggiorenne ma è già una vera e propria star che sogna di diventare fotografo, mentre la più piccola Harper, l'unica femminuccia della famiglia insieme alla mamma, è la più coccolata, tanto da aver ricevuto una festa di compleanno a Buckingham Palace qualche giorno fa.

In pochi però parlano del secondo e del terzogenito, Romeo e Cruz. Hanno rispettivamente 14 e 12 anni, sono legatissimi e hanno tutte le carte in regola per sfondare nel mondo dello spettacolo. Il primo ha debuttato nella moda qualche anno fa, quando è diventato testimonial natalizio di Burberry. Oggi conta 714.000 followers su Instagram, ha una passione sfrenata per il tennis e di sicuro riuscirà a conquistare il fashion system con i suoi lineamenti perfetti e il suo sguardo profondo. Cruz, invece, desidera diventare un musicista e ha già uno stile da perfetto hipster come il fratello Brooklyn, tanto che non riesce a fare a  meno dei cappellini di lana, le felpe con il cappuccio e gli occhialoni da vista con la montatura doppia.

La cosa incredibile è che entrambi stanno diventando bellissimi e affascinanti come mamma e papà. Essendo stati sempre abituati a essere sotto i riflettori fin dalla nascita, considerano la celebrità qualcosa di normale ma è chiaro che non è solo una questione di cognome "famoso", sembra che abbiano una marcia in più rispetto ai loro coetanei. Insomma, Romeo e Cruz stanno crescendo bene, non hanno ancora raggiunto la maggiore età ma sembrano già avere le idee chiare sul loro futuro: che sia nello sport, nella musica o nella moda, vogliono ripercorrere le orme di David e Victoria.