da sinistra Alberta Ferretti, Mango, Etro
in foto: da sinistra Alberta Ferretti, Mango, Etro

Essenziale e sofisticata quella bianca, androgina quella oversize, seducente quella trasparente e retrò quella con le stampe. In qualsiasi declinazione, la camicia rimane la regina del guardaroba primaverile ed estivo. Da Prada ad Alberta Ferretti, sono moltissimi i brand che hanno inserito questo capo nelle loro nuove collezioni spaziando dalle fantasie più audaci al rigore della camicia bianca. La sua forza infatti è la versatilità: la camicia sta bene con l'outfit elegante così come sui jeans, con il completo da ufficio e in spiaggia sopra al bikini. Comoda ma sempre azzeccata, una camicia in cotone o in lino ripara la pelle dal caldo senza rinunciare all'eleganza. Ecco allora nove idee direttamente dalle passerelle sulle camicie di tendenza della Primavera/Estate 2021.

La camicia bianca

Simbolo universale di semplicità ed eleganza, la camicia bianca è il capo must have per definizione. Versatile e intramontabile, si adatta a ogni occasione e rifinisce qualsiasi look: dallo smoking ai jeans, dalla minigonna al pullover colorato. Obbligatorio averne almeno una (o dieci) nell'armadio. Questo è il momento giusto per fare questo acquisto, scegliendo tra le mille proposte dei brand, da Prada a Benetton.

Max Mara
in foto: Max Mara

La camicia pastello

La palette del 2021 è decisamente orientata sui colori pastello che invadono borse, stampe e perfino le montature degli occhiali. Potevano mancare sulle camicie? Certo che no: i tessuti più morbidi e trasparenti si adattano bene alle sfumature del rosa, del lilla e del verde chiaro. Isabel Marant propone una camicia ampia e morbida rosa antico, con le maniche a sbuffo e senza colletto: una visione di altri tempi perfetta per il sole primaverile. Mango punta sul lilla dei glicini per un modello con la coulisse in vita e Alberta Ferretti sul verde acqua.

Isabel Marant
in foto: Isabel Marant

La camicia floreale

Niente grida "vacanza!" come una camicia con la stampa a fiori. Anche in città, i modelli con maxi stampa floreale di Gant e MSGM sono perfetti per dare una sferzata di buonumore a ogni look. L'importante è non esagerare con gli abbinamenti: meglio puntare su un semplice pantalone bianco o tinta unita e lasciare la camicia protagonista dell'outfit.

MSGM
in foto: MSGM

La camicia a righe

Dopo la camicia bianca, la camicetta a righe è un grande classico. Quella blu o celeste quest'anno ha lasciato il posto a colori vivaci come il giallo e il rosa e l'arancio. Anche Chiara Ferragni si è lasciata conquistare da questa fantasia intramontabile e ha sfoggiato diverse camicie a righe rosa e fucsia.

Etro
in foto: Etro

La camicia di jeans

Direttamente dagli anni Settanta, la camicia in denim è tornata di moda e ha fatto capolino nelle collezioni di Sisley, Blaze Milano e Saint Laurent. Quest'anno il denim si porta dalla testa ai piedi: via libera allora all'abbinamento con i jeans (accostando bene colore e lavaggio) o con gonne iper colorate. L'idea in più? Portarla sbottonata sopra una bralette, come Sara Sampaio.

Blaze Milano
in foto: Blaze Milano

La camicia check

I fratelli rilassati delle righe sono i quadretti: se la camicia a righe è perfetta per l'ufficio o per il completo, i quadretti vengono associati alla vita all'aria aperta, alla campagna, ai pic nic. Niente di meglio per la bella stagione allora che scegliere una camicia in fantasia check: Veronica Beard e Acne Studio puntano sul giallo luminoso, L'Autre Chose sui toni più delicati del celeste e del verde scuro.

Philosophy di Lorenzo Serafini
in foto: Philosophy di Lorenzo Serafini

La camicia oversize

Androgina e versatile, questa primavera la camicia oversize si indossa come un mini abito con gli stivali, come proposto da MM6 Maison Margiela o sui pantaloni, magari sbottonata per accentuare lo stile grunge e un po' mannish.

MM6 Maison Margiela
in foto: MM6 Maison Margiela

La camicia con i tasconi

Il modello con le tasche e i maxi bottoni ricorda lo stile safari e i viaggi degli esploratori: Alberta Ferretti punta sul classico bianco panna, perfetto per l'avvicinarsi dell'estate, mentre Tod's sul classico blu inglese. Informale e rilassata, questa è la camicia perfetta per chi non vuole portare la camicia.

Alberta Ferretti
in foto: Alberta Ferretti

La camicia stampata

Chi ama lo stile retrò rimarrà conquistato dalle stampe proposte dalle collezioni per la Primavera/Estate 2021: Zimmermann e Sisley rivisitano il floreale e il paisley, mentre Two Women rilancia lo stile folk con una camicia perfetta per un viaggio in camper o un falò sotto le stelle. La più elegante: quella di Pucci, con un delicato intreccio di toni pastello.

Emilio Pucci
in foto: Emilio Pucci