Con l'arrivo della Pasqua potete decorare la vostra casa per vivacizzare l'ambiente con addobbi colorati per stupire i vostri ospiti.Pasqua è una festività molto attesal anche perché coincide con la primavera, periodo in cui la temperatura è mite e intorno è un'esplosione di colori. Per rendere la casa colorata e accogliente potete decorarla in occasione della Pasqua realizzando delle bellissime uova colorate e decorate per abbellire i diversi ambienti, oppure degli ornamenti fai da te come ghirlande, candele pasquali, graziosi segnaposto, scegliendo come soggetti tra pulcini, coniglietti, uova, tutti simboli della Pasqua che potrete personalizzare con la vostra fantasia e con le decorazione che preferite. Ecco allora alcune idee e suggerimenti su come decorare la casa e Pasqua in modo semplice e fai da te per stupire i vostri ospiti.

Come decorare la casa a Pasqua: idee per gli addobbi pasquali

Così come a Natale, anche per Pasqua è possibile abbellire la propria casa con decorazioni legate a questa festività: potete quindi realizzare alcune idee con il fai da te creando ornamenti unici per rendere perfetta e colorata la vostra casa.

Albero di Pasqua

Una tradizione che viene dal Nord Europa è l'albero di Pasqua  simbolo di prosperità, un'idea per decorare la casa per le festività pasquali. Parliamo di un addobbo molto utilizzato in Scandinavia ma che da alcuni anni viene realizzato anche in Italia. Una sorta di albero di Natale rivisitato per Pasqua: per realizzarlo vi occorrono dei rami di pesco o di ciliegio, meglio se con il fiore, da sistemare all'interno di un vaso alto e profondo, utilizzando della spugna per tenerli fermi. L'albero potrà poi essere decorato come più vi piace: uova decorate, pulcini, ovetti di cioccolato, biscotti fatti in casa, ma anche bigliettini di auguri personalizzati da dare agli ospiti.

Ghirlande da appendere alla porta o in casa

Per addobbare la nostra casa per Pasqua possiamo realizzare delle ghirlande pasquali  da appendere alla porta d'ingresso ma anche per decorare la casa per abbellire mensole e credenze. Potete utilizzare le uova di polistirolo, scegliendo colori primaverili per dipingerle come il giallo, l'arancio, il verde, per rallegrare l'ambiente e renderlo accogliente per gli ospiti. Colorate e decorate come più vi piace le vostre uova, una volta asciutte unitele insieme con il fil di ferro, aggiungete le decorazioni che preferite: fili colorati o rametti flessibili da legare con un nastro lungo a cui aggiungere poi delle foglioline di carta da attaccare con un po' di colla. Completate la ghirlanda appendendola con del nastro colorato.

Pulcini con i gusci di uova

Tra le decorazioni che piaceranno anche ai bambini ci sono gli Egg chickens, i pulcini nel guscio di uova, che potete mettere sul mobile d'ingresso, in cucine. Potete realizzare il nido anche utilizzando delle stelle filanti i dei fili dell'albero di Natale, l'importante è creare una base morbida, meglio se colorata, a forma di nido sulla quale collocare i pulcini con i gusci di uova. Potete arricchire la decorazione con degli ovetti colorati da offrire agli ospiti.

Uova colorate e decorate

Le uova colorate sono una tradizione pasquale in diversi Paesi europei, di solito si preparano insieme ai bambini nella settimana Santa per essere poi donate ai propri familiari come simbolo di rinascita. Le uova colorate si possono realizzare utilizzando dei coloranti naturali, come ad esempio la barbabietola per il blu, lo zafferano per il giallo, gli spinaci per il verde. Per realizzarle preparate una sorta di brodo con un po' di acqua e un paio di tazze dell'ingrediente prescelto. Fate bollire per 30 minuti, lasciate raffreddare e mettete poi le uova nell'acqua colorata, lasciandole per 30 minuti: più tempo passa più intenso sarà il colore. Per uova solo decorative potete anche utilizzare gli acquerelli decorandole con forme e disegni personalizzati. Potete poi appenderle per decorare l'ingresso o le finestre, oppure utilizzarle per la tavola di Pasqua magari per creare dei segnaposti con su scritto il nome dell'ospite.

Rami per decorazioni  luminose

Per creare una composizione semplice ma d'effetto, potete utilizzare dei semplici rami di media lunghezza da inserire in un grande vaso, per poi decorarli come più vi piace aggiungendo semplicemente delle piume colorate, oppure abbellendoli con fiorellini o nastrini con i quali formare piccoli fiocchi. Un'idea potrebbe essere anche quella di aggiungere ad ogni ramo un bigliettino colorato fissati con delle piccole mollette, da donare poi agli ospiti a fine giornata.

Candele pasquali

Se amate realizzare le candele fai da te, potete crearle per decorare la vostra casa per Pasqua. Vi basterà utilizzare delle uova da svuotare per riempirle poi di cera. Potete lasciarle nature, oppure vivacizzarle realizzando gusci di diversi colori che potrete utilizzare anche come degli originali segnaposto pasquali. Per realizzarli lavate e pulite dei gusci di uovo rimuovendo la membrana interna, aggiungete uno stoppino e sciogliete all'interno del guscio una candela. Se volete colorare i gusci riempite una ciotola di acqua tiepida, aggiungete un po' di aceto e poche gocce di colorante alimentare. Immergeteci i gusci per 10 minuti e poi fate asciugare prima di inserire la cera.