Anche sulle passerelle parigine abbiamo assistito ad un tripudio di nuove tendenze per il prossimo autunno inverno 2016. Se a Milano abbiamo visto trionfare i rossetti matt per le labbra, nella capitale francese il focus non si è fermato solamente sulla bocca, ma si è concentrato anche sullo sguardo, con look intensi e audaci, grafismi e ritorno al passato. Ecco 5 idee da realizzare a casa tua.

Il look da gitana di Givenchy

I colori caldi e lo sguardo misterioso e penetrante non sono di certo passati inosservati sulla passerella parigina di Givenchy. Le nuance della terra sono state le predilette per il trucco occhi, creato allungando la sfumatura fino alle tempie. Lo sguardo diventa così intenso e penetrante mentre il viso rimane candido, opaco e semplice.

Copia il look a casa tua: dopo aver applicato un fondotinta ad effetto matt concentrati sullo sguardo applicando un ombretto con un pennello inumidito da uno spray fissante: utilizza le nuance del marrone, del bronzo, del tortora e del taupe, meglio se metallizzate. Ricopri l'intera palpebra mobile, poi sfuma il colore verso le tempie seguendo la tua piega naturale dell'occhio. Intensifica la rima ciliare interna con una matita nera e applica un mascara volumizzante.

Lo smokey eyes di Elie Saab

Sguardo in primo piano per Elie Saab che ha scelto di far sfilare le sue modelle con un classico smokey eyes: intenso e magnetico. Il trucco è stato realizzato con le sfumature del nero e del grigio scuro, intensificando l'attaccatura delle ciglia. L'incarnato è invece opaco con un accenno di contouring.

Copia il look a casa tua: il primo passo da fare sarà delineare la rima ciliare superiore con una matita nera, che andrai poi a sfumare verso la piega palpebrale. Con un pennello da sfumatura tampona poi un ombretto grigio scuro su tutta la palpebra, e con movimenti circolari sfuma il colore anche nella piega dell'occhio.

Lo sguardo audace di Emmanuel Ungaro

Un trucco audace concentrato sullo sguardo per le modelle di Ungaro: i colori si alternano tra finish metal e brillanti, prediligendo sempre le nuance calde del rosso, del porpora e del bronzo. Ogni modella ha un trucco personalizzato in base al proprio occhio: c'è chi sfoggia una semplice linea rossa sulla rima ciliare inferiore e chi indossa uno smokey eyes sui toni del borgogna. Un look per ogni esigenza facilissimo da copiare.

Copia il look a casa tua: se hai poco tempo applica un ombretto in crema dorato sulla palpebra mobile e delinea la rima ciliare inferiore con una matita rossa. Se invece vuoi creare un trucco sera più intenso scegli un ombretto borgogna e sfumalo sulla palpebra mobile e vicino alle ciglia inferiori, dando un tocco di luce con un ombretto rosa caldo al centro della palpebra.

Il look punk di Manish Arora

Ritorno agli anni'80 sulla passerella di Manish Arora: mood punk, ombretto azzurro e sopracciglia sottili sono i protagonisti di un beauty look che non passa di certo inosservato. Le sopracciglia sono sottilissime e ad ala di gabbiano, l'ombretto pastello è sfumato su tutta la palpebra mobile in contrasto conlabbra rosso fuoco.

Copia il look a casa tua: per prima cosa delinea le tue sopracciglia, disegnando una linea perfetta e il più sottile possibile. Se la tua arcata è folta puoi anche decidere di coprirla, oppure lasciala spettinata. Applica l'ombretto azzurro su tutta la palpebra mobile, sfumando il colore anche nella piega dell'occhio, portandolo fin sotto l'arcata sopracciliare. Stendi infine il mascara allungante.

I grafismi di Lutz Huelle

Un trucco semplicissimo ma di sicuro effetto, che vede un eye liner creato "al contrario": la linea infatti non ricopre la rima ciliare superiore, bensì quella inferiore. Il trucco è minimal e facilissimo anche da copiare a casa tua per un make up veloce ma d'effetto.

Copia il look a casa tua: per creare questo look dovrai aver nascosto perfettamente le occhiaie. Dopo aver creato la base, crea la linea protagonista di questo look delineando la rima ciliare inferiore distanziandoti di qualche millimetro dalle ciglia. Applica poi il mascara allungante solamente sulle ciglia superiori.