24 Settembre 2021
13:34

Paola Turani e le domande sul secondo figlio: Non si chiede a una coppia con problemi di infertilità

Dopo aver combattuto per anni con l’infertilità di coppia, Paola Turani e il marito Riccardo Serpellini stanno per avere il loro primo figlio. Il bambino non è ancora nato e già l’influencer è bersagliata di domande come: “Il secondo quando?”. Stanca di questa mancanza di delicatezza si è sfogata nelle Instagram Stories, invitando tutti ad avere più rispetto.
A cura di Giusy Dente

Siamo agli sgoccioli, il Serpellino come è stato affettuosamente chiamato in questi mesi sta per venire al mondo. Paola Turani è raggiante più che mai, la gravidanza tanto desiderata le ha donato una serenità che forse pensava di aver perso. I suoi fan più affezionati si erano accorti di un certo malessere, che lei stessa in rare occasioni aveva palesato, sfogandosi su alcune tematiche a lei care. Aveva ammesso di essere in un momento delicato e di volersi liberare da quell'ossessione nel voler apparire a tutti i costi una donna forte e invincibile. E soprattutto, aveva condiviso con i follower il dolore e la frustrazione che provava quando le venivano rivolte costantemente domande sulla maternità. Dopo un fidanzamento decennale e il matrimonio queste domande invadenti si erano intensificate. E anche ora che è incinta, dopo essersi aperta sul problema dell'infertilità affrontato assieme al marito Riccardo Serpellini, viene bombardata di domande del tipo: "E il secondo quando?".

Instagram Story Paola Turani @paolaturani
Instagram Story Paola Turani @paolaturani

Sensibilità, questa sconosciuta

Stanca dell'insensibilità di alcuni follower, Paola Turani ha voluto invitare tutti ad avere rispetto e tatto nei confronti delle vite altri, soprattutto quando non si conoscono e quando non si sa quelle persone cosa hanno passato. Lei ha raccontato quasi un anno fa di aver a lungo combattuto con l'infertilità di coppia, che ha reso molto difficoltoso avere un bambino. L'influencer e il marito avevano deciso di affidarsi alla PMA, perché profondamente desiderosi di diventare genitori, ma poi è accaduto quello che sembrava impossibile: lei è rimasta incinta naturalmente. L'annuncio è stato dato con un emozionante video in cui la modella ha raccontato tutto per la prima volta, cercando anche di essere d'aiuto alle donne e alle coppie nella stessa situazione.

Instagram Story Paola Turani @paolaturani
Instagram Story Paola Turani @paolaturani

Ormai al parto manca poco, benché marito e moglie non siano ancora d'accordo sul nome da dare al bambino! Gli hanno però dato il soprannome Coscia lunga, perché dall'ecografia si sono accorti che, per loro stessa ammissione, "ha un femore di tutto rispetto"! Non è ancora venuto al mondo eppure già tutti chiedono alla mamma se ha intenzione di dargli un fratellino o una sorellina. Dopo diverse esternazioni di questo tipo è stata la Turani stessa a rispondere, nelle sue Instagram Stories, in cui ha chiesto alle persone maggiore discrezione e rispetto.

Instagram Story Paola Turani @paolaturani
Instagram Story Paola Turani @paolaturani

"Non sono domande da fare a me e a tutte/tutti. Mi sembrano concetti semplici eppure la gente non ci arriva proprio. Non sappiamo cosa sta passando quella persona o la coppia che abbiamo davanti" ha detto. La sua difesa va a tutte le persone e tutte le coppie, non solo coloro che come lei hanno avuto a che fare con l'infertilità. Ci possono essere mille motivi che portano una donna a non volere o a non potere avere dei figli e stare continuamente a fare domande private e personali non fa altro che accentuare un possibile malessere altrui, che bisognerebbe invece rispettare. "A prescindere da questo non si chiede. Punto e stop" ha ribadito, si spera una volta per tutte.

Instagram Story Paola Turani @paolaturani
Instagram Story Paola Turani @paolaturani
Paola Turani, le foto della cameretta del figlio in arrivo
Paola Turani, le foto della cameretta del figlio in arrivo
4.470 di Donna Fanpage
Paola Turani incinta, ora smetteremo col "Quando fai un figlio?" e dovremmo farlo con tutte le donne
Paola Turani incinta, ora smetteremo col "Quando fai un figlio?" e dovremmo farlo con tutte le donne
Paola Turani, il matrimonio e gli abiti della sposa
Paola Turani, il matrimonio e gli abiti della sposa
794.653 di Donna Fanpage
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni