Naomi Campbell a cinquant'anni compiuti è più bella che mai e calca con fierezza le passerelle facendo invidia alle colleghe più giovani. Avrebbe dovuto essere sul palco dell'Ariston al fianco di Amadeus, ma alla fine ha dovuto dare forfait a causa delle nuove restrizioni imposte negli Stati Uniti per via del Covid. Tonica, energica e radiosa: sembra impossibile che un'icona di bellezza come lei abbia qualche insicurezza o soffra di qualche problema estetico. E invece Naomi Campbell da anni convive con una grave forma di alopecia che negli anni le ha fatto perdere i capelli, rendendola quasi calva. La chioma lunga e vaporosa che siamo abituati a vedere è merito di parrucche che le permettono di reinventarsi ogni giorni.

Le foto che mostravano l'alopecia e il selfie senza parrucca

La super modella era abituata a comparire sulle copertine sempre meravigliosa, truccata e pettinata: immaginate lo shock quando nel 2010 il Guardian pubblicò alcune foto in cui si vedeva Naomi Campbell con le calvizie in stato avanzato. I tabloid si scatenarono: alla fine Naomi fu costretta a parlare pubblicamente dell'alopecia di cui soffriva da anni. In particolare si tratta di alopecia da trazione, probabilmente causata da anni e anni di trattamenti ai capelli, sottoposti a un continuo stress tra sfilate e servizi fotografici. Negli anni è stata lei stessa a trovare il coraggio di mostrarsi sui social "al naturale" senza parrucca: sempre bellissima anche con pochi capelli.

Il celebre selfie con la testa nuda
in foto: Il celebre selfie con la testa nuda

La passione di Naomi per le parrucche

Quello che all'inizio era uno strumento di difesa per nascondere le calvizie, la parrucca, negli anni è diventata una scelta di stile che le ha permesso di giocare con le acconciature e provare ogni giorno un look diverso. Il suo "signature look" sono i capelli corvini lunghi e liscissimi, portati con la frangetta o senza. Ma a volte ha dato svolte drastiche: due anni fa si presentò alla Parigi Fashion Week con dei vaporosi ricci afro, un look con cui non si era mai vista. In altre occasioni invece ha deciso di "darci un taglio" provando pixie cut corti e sbarazzini. In qualunque versione possibile, Naomi Campbell è sempre bellissima: non c'è nulla che scalfisca il suo fascino magnetico, nemmeno la testa quasi calva. Che anzi, sfoggiata con orgoglio, è diventata il simbolo della sua forza.

Naomi in passerella
in foto: Naomi in passerella