Ieri si è aperta ufficialmente la Milano Fashion Week che fino al prossimo lunedì vedrà eventi e sfilate per la presentazione delle collezioni Primavera/Estate 2018 delle Maison più famose al mondo. Gucci è stata una delle prime a mandare in passerella la sua linea estiva, mettendo in scena uno show spettacolare, una sorta di "sortilegio" in cui sono state fuse culture e stili completamente differenti. A seguire lo show dalla prima fila c'era l'ex Miss Italia Miriam Leone, che non si è lasciata sfuggire un evento mondano tanto atteso.

Miriam Leone alla sfilata Gucci

La modella e attrice non poteva mancare allo show organizzato da Gucci per la presentazione della collezione Primavera/Estate 2018, visto che di recente è diventata testimonial del brand. La Leone è infatti una delle protagoniste della campagna pubblicitaria Roman Rhapsody, nella quale è apparsa come una principessa con tanto di coroncina al fianco di star del calibro di Barbara Alberti, Francesco Bianconi, Alessandro Borghi, Marina Cicogna, molti dei quali erano con lei alla sfilata di ieri.

Il look dell'ex Miss Italia

Per un'occasione tanto speciale come la sfilata milanese, Miriam Leone ha puntato tutto su un look sensualissimo. La modella si è presentata infatti con un abito nero con su delle farfalle variopinte lungo fino alla caviglia firmato da Alessandro Michele, caratterizzato da una maxi scollatura che lasciava il seno in mostra e un grosso fiore appena sotto il décolleté. Per completare il tutto, ha scelto una pochette azzurra con un fiocco nero, dei décolleté dal tacco alto neri, degli occhiali da sole da diva e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Insomma, la Leone ha tutte le carte in regola per diventare la musa di Gucci.