Manca ormai poco all'inizio della Milano Fashion Week, Settimana della Moda milanese che si svolgerà da mercoledì 20 settembre a lunedì 25 settembre 2017, in passerella sfileranno le collezioni donna per la Primavera/Estate 2018. Tante le star attese nella capitale della moda e le modelle celebri come Gigi e Bella Hadid e Kendall Jenner, sorella minore di Kim Kardashian. In totale il calendario ufficiale prevede 61 sfilate dei grandi nomi del fashion italiano e internazionale, come Versace, Prada, Salvatore Ferragamo, Giorgio Armani, Alberta Ferretti, Bottega Veneta, a cui va ad aggiungersi lo show di Dolce&Gabbana che ormai da alcuni anni hanno scelto di sfilare fuori calendario nella location del Metropol di Viale Piave. Diversi i nomi che faranno sfilare insieme collezione uomo e donna, tra questi Gucci, Etro, Bottega Veneta, Antonio Marras, Missoni e Jil Sander.

Le presentazioni della Milano Fashion Week.

Oltre alle classiche sfilate sono più di 80 i brand che mostreranno le proprie collezioni femminili con una presentazione statica. Solitamente si tratta di brand di accessori, borse e scarpe, come Casadei, Jimmy Choo, Santoni, Le Silla, Fratelli Rossetti, Hogan, Church's, Giuseppe Zanotti, Gianvito Rossi, Furla, designer di nicchia, come Mauro Gasperi, Damir Doma, ma anche grandi nomi del lusso, come Loro Piana, Brunello Cucinelli e Bulgari. La fashion influencer Chiara Ferragni anche quest'anno presenterà la sua collezione di scarpe, abiti e accessori durante Milano Moda Donna con un evento in Corso Garibaldi sabato 23 settembre, mentre Mariano Di Vaio presenterà il suo e-shop con un evento alla Iqos Embassy in Foro Bonaparte, mercoledì 20 settembre, durante il quale vestirà gli inediti panni di "commesso per un giorno".

Nuovi stilisti in passerella a Milano: le novità della Fashion Week.

C'è grande attesa quest'anno per il ritorno in passerella del marchio Roberto Cavalli che dopo l'addio dell'art director Peter Dundas e il riassetto aziendale si prepara a tornare in pista, venerdì 22 settembre, con una nuova collezione femminile disegnata dal nuovo direttore creativo Paul Surridge. Altro esordio sarà quello di Lucie e Luke Maier da Jil Sander, entrano invece nel calendario ufficiale di Camera Nazionale della Moda Albino Teodoro, lo show è in programma il 23 settembre, Brognano, di scena il 22 settembre, e Younchan Chungm in passerella venerdì 21 settembre. Dice invece addio alle passerelle la Maison Emilio Pucci che, dopo l'addio del direttore creativo Massimo Giorgetti, presenterà le proprie creazioni femminili per la Primavera/Estate 2018 con una presentazione statica nell'headquarter milanese del brand in Via Amedei. Dopo sei collezioni presentate all'interno del Calendario ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana, Elisabetta Franchi ha scelto di uscire, per ripetute divergenze relative al posizionamento e all'orario. La stilista presenterà la collezione fuori calendario venerdì 22 settembre alle ore 20,00 presso la Scuola Militare Teuliè in Via San Luca 3.

Dove avranno luogo le sfilate di Milano Moda Donna.

Anche quest'anno le location messe a disposizione dalla Camera Nazionale della Moda sono spettacolari e suggestive. Tra le più belle c'è senza dubbio la Sala delle Cariatidi, sullo scalone Arengario di Piazza Duomo, adiacente al Museo del Novecento, dove sfileranno tra gli altri Cristiano Burani, Francesco Scognamiglio, Genny, Lucio Vanotti, Gabriele Colangelo. Confermate come lo scorso anno anche le location de La Fabbrica del Vapore e del Museo della Scienza e della Tecnologia dove verrano ospitati gli show e le presentazioni di Alberto Zambelli, Au Jour Le Jour, Ricostru e Daizy Shelly. In Piazza Gae Aulenti, nell'interno dell'UniCredit Pavillion verrà allestito il Fashion Hub, cuore pulsante della fashion week dove troverà spazio la sala stampa per  giornalisti e blogger di tutto il mondo e il Fashion Hub Market, ovvero il luogo in cui Camera Moda darà la possibilità a 14 giovani designer e brand emergenti di esporre le proprie creazioni entrando in contatto diretto con la stampa di settore.

Party, feste, mostre ed eventi da non perdere.

Come sempre i party e gli eventi glamour sono i più attesi della Fashion Week. Quest'anno saranno Dean e Dan designer di Dsquared2 a dare il via ai festeggiamenti per la moda, mercoledì 20 settembre, con il party "Bee cool be nice", in via Ceresio 7. Nello stesso giorno  ci sarà lo "Swarovski Crystal Wonderland Party" un party blindatissimo che si preannuncia spettacolare e avrà luogo in una villa a Gerno di Lesmo. Venerdì 22 settembre sarà il turno di John Richmond che darà un cocktail party in Via Senato, lo stesso giorno Alviero Martini presenterà la sua collezione di accessori nell'ambito del "Garden party" in Corso Magenta 65. Sabato 23 molto atteso l'after-party di Salvatore Ferragamo in Piazza Affari nel corso del quale è prevista una live performance dei Clean Bandit. La stessa sera ci si sposta in Via Tortona per il party con dj set di Iceberg. Si chiude in bellezza domenica 24 al Teatro alla Scala con il "Green Carpet Fashion Awards Italia" evento organizzato da CNMI in collaborazione con Eco-Age e Livia Firth a cui parteciperanno un gran numero di star della moda e celebrities internazionali  e all'interno del quale verrano premiati 5 designer emergenti che con le loro creazioni hanno dimostrato di rispettare l'ambiente seguendo regole "green". Tra gli eventi e le iniziative da segnalare c'è anche la prima del docu-film “Franca: Chaos and Creation” firmato da Francesco Carrozzini e dedicato alla madre e leggenda della moda Franca Sozzani, direttrice di Vogue Italia, recentemente scomparsa dopo una lunga malattia.

Il calendario ufficiale della Milano Fashion Week Primavera/Estate 2018.

Il primo giorno si parte con la sfilata di Grinko, dopo la pausa sarà la volta, tra gli altri, di Gucci, Alberta Ferretti, N.21, e Fausto Puglisi. Giovedì 21 apre le danze Max Mara, nella stessa giornata sfilano Prada, Arthur Arbesser e Moschino, Il giorno successivo, venerdì 22, si parte con lo show di Tod's, subito seguito da quello di Giorgio Armani, sarà poi la volta di Etro, Roberto Cavalli, Marco De Vincenzo e Versace. Sabato 23 Bottega Veneta è il primo marchio a sfilare, nella stessa giornata presenteranno le collezioni femminili per la prossima primavera maison come Ermanno Scervino Antonio Marras, Blumarine e Salvatore Ferragamo. Domenica 24 tra i nomi di richiamo spicca Marni, MSGM e Laura Biagiotti, mentre lunedì 25 chiudono la kermesse modaiola le sfilate di Daizy Shely, Ujoh e Ssheena. Di seguito il calendario completo della Milano Fashion Week collezioni donna Primavera/Estate 2017

Mercoledì 20 settembre

09,30 GRINKO – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

10,30 ATSUSHI NAKASHIMA – VIA OLONA, 6 BIS

11,30 ALBERTO ZAMBELLI – VIA OLONA, 6 BIS

12,15 CRISTIANO BURANI -PIAZZA DUOMO – SCALONE ARENGARIO

15,00 GUCCI – VIA MECENATE, 77

16,00 BYBLOS MILANO – VIA MECENATE, 84

17,00 ALBERTA FERRETTI – VIALE REGINA MARGHERITA, 29

18,00 N°21 – VIA ARCHIMEDE, 26

19,00 FAUSTO PUGLISI – VIALE ALEMAGNA, 6

20,00 FRANCESCO SCOGNAMIGLIO – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

20,30 ANGEL CHEN – VIA OLONA, 6 BIS

Giovedì 21 settembre

09,30 MAX MARA – VIA SENATO, 10

10,30 GENNY – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

11,15 LUISA BECCARIA – VIA PALESTRO, 16

12,30 FENDI – VIA SOLARI, 35

13,15 LES COPAINS – VIA OLONA, 6 BIS

14,00 ANTEPRIMA – VIA PROCACCINI, 4

15,00 LUCIO VANOTTI – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

16,00 VIVETTA – VIA SENATO, 10

17,00 THE-SIRIUS  – VIA OLONA, 6 BIS

18,00 PRADA – VIA FOGAZZARO, 36

18,00 DANIELA GREGIS – PIAZZA SANT' AMBROGIO, 23/A

19,00 ARTHUR ARBESSER – VIA BURIGOZZO, 6

20,00 MOSCHINO – VIA SAN LUCA, 3

Venerdì 22 settembre

09,30 TOD'S – VIA PALESTRO, 14

10,30 GIORGIO ARMANI – VIA BERGOGNONE, 59

11,30 ANNAKIKI – VIA TORTONA, 58

12,30 SPORTMAX – VIA SAVONA, 56

13,15 KRIZIA – VIA MANIN, 21/A

14,00 ETRO – VIA PIRANESI, 14

15,00 ROBERTO CAVALLI

16,00 BROGNANO – VIA OLONA, 6 BIS

17,00 MARCO DE VINCENZO – PIAZZA CASTELLO

18,00 VERSACE – VIALE ALEMAGNA, 6

19,00 AIGNER – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

20,00 VIONNET – VIA CARADOSSO

Sabato 23 settembre

09,30 BOTTEGA VENETA – VIA PASSIONE, 12

10,30 GABRIELE COLANGELO – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

11,30 ANTONIO MARRAS – VIA PAOLO DA CANNOBIO, 1

12,30 BLUMARINE – PIAZZA VETRA, 7

13,15 SIMONETTA RAVIZZA – VIA MARINA, 10

14,00 ERMANNO SCERVINO – CORSO VENEZIA, 16

15,00 AQUILANO.RIMONDI – VIA PROCACCINI, 4

16,00 CIVIDINI – VIA OLONA, 6 BIS

17,00 MISSONI – VIA OROBIA, 15

18,00 JIL SANDER – VIALE SEVERINO BOEZIO, 2

19,30 ALBINO TEODORO – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

20,30 SALVATORE FERRAGAMO – PIAZZA AFFARI, 6

Domenica 24 settembre

9,30 PICCIONE.PICCIONE  – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

10,30 MARNI – VIALE UMBRIA, 42

11,15 TRUSSARDI – VIA OLONA, 6 BIS

12,00 LAURA BIAGIOTTI – VIA RIVOLI, 6

12,45 STELLA JEAN – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

13,30 MILA SCHÖN – VIA OLONA, 6 BIS

15,00 MSGM – VIA PIRANESI, 6

16,00 AU JOUR LE JOUR – VIA OLONA, 6 BIS

17,00 CALCATERRA  – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO

18,00 RICOSTRU – VIA OLONA, 6 BIS

Lunedì 25 settembre

9,30 DAIZY SHELY – VIA OLONA, 6 BIS

11,30 UJOH – VIA OLONA, 6 BIS

12,30 SSHEENA – PIAZZA DUOMO SCALONE ARENGARIO