Settimana della moda, sfilata Giorgio Armani

Mancano ormai pochi giorni all'inizio della settimana della moda donna 2012, che si terrà a Milano dal 22 al 28 febbraio, in cui verranno presentate le collezioni per il prossimo Autunno/Inverno. La città scalda i motori e si prepara ad accogliere migliaia di addetti ai lavori che fanno parte del fashion system internazionale. Dopo la settimana della moda di New Yok, in corso in questi giorni, sarà la volta della London fashion week e subito dopo i riflettori saranno puntati sulla capitale della moda italiana. Il calendario della manifestazione è fittissimo e prevede: 72 sfilate dei più grandi stilisti italiani e stranieri che presenteranno le loro collezioni per la stagione Autunno/Inverno 2012-2013, 53 presentazioni per la stampa e 17 presentazioni su appuntamento, per un totale di 137 collezioni che verrano mostrate a giornalisti e buyer provenienti da tutto il mondo a partire dalle 9.30 del mattino, ora della prima sfilata del giorno, fino alle 20.00. Tra i nomi più importanti della panorama moda che parteciperanno alla Milano Fashion Week ci sono: Dolce&Gabbana, Fendi, Gucci, Versace, Prada, John Richmond, Alberta Ferretti, Blumarine, MaxMara, Roccobarocco, Krizia, Giorgio Armani, Ermanno Scervino, Etro, Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo, Dsquared2, Gianfranco Ferrè, Iceberg, Costume National, Bottega veneta, Emilio Pucci, Jil Sander, Antonio Marras, Frankie Morello, Missoni, Trussardi e molti altri ancora.

Di seguito potete consultare l’elenco completo delle sfilate e degli eventi da noi seguiti sul posto, suddivisi per brand e per data, corredati di foto e video dalle passerelle:

Il Fashion Hub cuore pulsante della fashion week – Camera Nazionale della Moda, l'ente che si occupa dell'organizzazione e del coordinamento dell'intera manifestazione mette a disposizione una serie di servizi e luoghi adibiti per la stampa e per gli addetti ai lavori. Anche quest'anno verrà realizzato il Fashion Hub, un vero e proprio quartier generale della manifestazione Milano Moda Donna, all'interno di Palazzo Giureconsulti in pieno centro, dove milanesi e ospiti della città potranno venire in stretto contatto con questo sfavillante mondo, sottolineando il connubio tra cultura, arte e moda. All'interno del Fashion Hub verrà allestita la sala stampa per i giornalisti accreditati, con tutte le attrezzature necessarie per il loro lavoro, il salotto dedicato ai Fashion Blogger, la VIP lounge con terrazza che si affaccia su Piazza Duomo e buffet dedicato agli ospiti accreditati. Inoltre gli spazi della settimana della moda milanese saranno il luogo in cui oltre alle collezioni verrano presentate mostre fotografiche, dove si terrano seminari, incontri e dibattiti culturali sul ruolo della moda nella società odierna.

Milano fashion hub 2011

Un filo rosa collega i punti nevralgici della settimana della moda – Un nastro rosa brillante, steso sulla pavimentazione sarà un vero “sentiero” da seguire per muoversi facilmente tra il Fashion Hub e le varie sale sfilate: il Castello Sforzesco, Palazzo Clerici e il Circolo Filologico. La novità di questa edizione è la sala sfilate allestita presso Il Castello Sforzesco, uno dei principali simboli di Milano e della sua storia. Una nuova meravigliosa sala per le sfilate con una tensostruttura allestita all‟interno della Piazza delle Armi che per tutta la settimana della moda milanese ospiterà grandi nomi della moda italiana ed importanti eventi culturali. La Tensostruttura al Castello Sforzesco diventerà sede permanente delle sfilate.

Le sfilate in live streaming – Dato il successo riscosso in rete nelle ultime edizioni, CNMI offre gratuitamente a tutte le Maison che hanno scelto di sfilare presso le sale messe a disposizione dall'ente, la possibilità di trasmettere il loro fashion show in live streaming su due videowall posizionati di fronte al Palazzo Giureconsulti, e sul sito ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana. Questa scelta permette di aprire il blindatissmo mondo delle sfilate milanesi a tutti gli appassionati, curiosi e turisti che potranno vedere le sfilate tramite i maxi schermi posizionati nel centro città. Inoltre è stato realizzato un montaggio dei video delle sfilate Primavera/Estate 2012 che verrà trasmesso, durante tutta la settimana della moda, su due maxi schermi posizionati in punti nevralgici della città e dello shopping: in Piazza San Babila e in Piazza Cordusio. L'obiettivo è quello di accrescere il rapporto con il pubblico comune e di non circoscrivere la moda milanese, dando la possibilità di assistere agli eventi modaioli non solo agli addetti ai lavori. E, soprattutto, quello che si vuole offrire è una vetrina privilegiata a tutti i marchi che espongono in questo momento, nei loro store, le collezioni primaverili mostrate in video.

Una vetrina per i nuovi talenti – Anche in questa edizione grande spazio sarà offerto ai nuovi talenti e ai giovani designers che si affacciano al mondo della moda. Durante la fashion week milanese ci saranno diversi momenti di visibilità per le nuove promesse e numerose iniziative dedicate alla loro arte. Martedì 28 febbraio nella suggestiva cornice del Castello Sforzesco i tre designer emergenti dell’iniziativa New Upcoming Designer presenteranno con una sfilata le loro collezioni ai rappresentanti della stampa e ai buyer. A seguire nella stessa location, ci saranno i giovanissimi del concorso Next Generation che debutteranno in passerella con i loro 12 outfits realizzati e prodotti da Camera della Moda. Anche quest'anno avrà luogo il progetto N.U.De., giunto ormai alla diciassettesima edizione, il cui scopo è quello di supportare designers emergenti, che hanno già realizzato una collezione, organizzando una sfilata collettiva con le creazioni di tre stilisti selezionati da CNMI. Inoltre nel Fashion Hub sarà allestito un temporary showroom nel quale gli stilisti emergenti potranno esporre le loro collezioni Autunno/Inverno 2012-2013.

Fanpage alla settimana della moda donna – Dopo aver partecipato a Milano Moda Uomo 2012 Fanpage seguirà per voi le sfilate femminili con commenti sulle collezioni presentate dai marchi più importanti del fashion system, dando grande attenzione anche ai giovani designers e ai brand più nuovi e all'avanguardi, svelandovi tutti i retroscena con foto e video dei backstage della settimana della moda donna milanese. Stay tuned!