Simonetta-Ravizza-collezione-AutunnoInverno-2012-2013

Meravigliose pellicce ricoprono le creazioni che la stilista Simonetta Ravizza ha presentato in passerella durante Milano Moda Donna 2012. La collezione Autunno/Inverno 2012-2013 è quasi completamente colorata di nero, contraddetto soltanto da radi tocchi sulla palette dei bianchi e dei blu. La leggerezza delle pellicce di visoni, volpi, zibellini, morbide come velluto, si accosta per contrasto alla durezza quasi metallica del neoprene, del panno e del tessuto bouclé. Cappotti, giacche, abiti, borse ed altri accessori in pelliccia sono stati un vero e proprio must quest'anno e la prima sfilata della fashion week milanese conferma tale trend anche per il prossimo inverno. La stilista rende contemporanee ed innovative le sue creazioni mediante giochi di forme realizzati attraverso tagli diversi della pelliccia: cappotti lisci si alternano a giacche e coprispalle rigati mentre una long fur ricopre divertenti spolverini. I preziosi e morbidi materiali ricoprono anche minidress, borse, guanti e cappelli.

Una collection in black – La collezione è quasi completamente di colore nero ma la stilista si diverte a colorare alcuni capi di azzurro mentre mantiene il naturale colore, marrone o beige, di alcune pelli utilizzate per capispalla. Le particolarità più innovative viste in passerella sono sicuramente i minidress interamente relizzati in pelliccia nera, lo smanicato a righe colorate e soprattutto le giacche con motivo a righe tondeggianti ralizzato tramite l'accostamento di strisce orizzontali di pelliccia lavorata. Molto moderni e giovanili anche i giacchini corti e i coprispalle a mantella che offrono al look un tono bon-ton davvero elegante, grazie al quale è possibile arricchire con un tocco classico un outfit casual. Simonetta Ravizza crea una collezione basata su contrasti materici accostando pellami differenti e soprattutto realizzando un effetto double giustapponendo pelliccia e neoprene o pelliccia e pelle lucida. Diversi abiti e cappotti hanno fronte e retro differenti creando un gioco di nuances tono su tono. In passerella hanno sfilato anche splendidi parka arricchiti da un morbido interno e impermeabili stile fifties, con gonna a cerchio e revers in visone nero. Uno dei Must per il prossimo inverno sarà il gilet o smanicato in pelliccia, con collo alto e mezze maniche o giromanica.

Simonetta Ravizza fashion show

Gli abiti e gli accessori della collezione – Riguardo agli abiti la stilista propone sia minidress in neoprene, cotone e pelle, sia gonne longuette abbinate a bluse in seta o cardigan in tweed. Anche i minidress hanno dettagli in pelliccia che ribadiscono il binomio contrastante dell'intera collezione. Gli accessori mostrano un mood lievemente surrealista: borse in breitshwanz con charms applicati, bracciali in trecce di pelle e cavallino. Per il prossimo inverno Simonetta Ravizza propone maxibags con manici corti, dalla forma lunga e rettangolare, interamente ricoperte di long fur mentre le minibag e le clutch sono realizzate in cavallino, pelle e pelliccia decorata. Lunghi guanti neri in pelle e polso in pelliccia sono abbinati ad enormi cappelli vaposori in visone nero. Infine i bijoux, tante croci che ricordano le geometrie e la vivacità dei gioielli Navajo.

Accessori simonetta Ravizza

La sfilata e il backstage – La sfilata organizzata in un enorme spazio nel centro città ha messo in scena un lucente contrasto tra i toni scuri degli abiti presentati e il bianco brillante che ricopriva l'intera passerella. Una passerella così lucida e liscia che cha ha dato non pochi problemi alle stupende modelle, alcune delle quali hanno per poco evitato la caduta, ondeggiando sugli altissimi tacchi. Tra le ospiti della sfilata le signore della Milano bene e volti noti come la regina del gossip Silvana Giacobini, la presentatrice della domenica sportiva Paola Ferrari, il volto di La7  Francesca Senette e Daniela Santanchè. Dopo la sfilata gli ospiti Vip si sono complimentati con la stilista nel backstage, concedendosi ai flash dei fotografi.