La Milano Fashion Week è iniziata da pochi giorni ma le tendenze viste in passerella sono già tantissime. Per quanto riguarda i capelli le acconciature della prossima stagione saranno ribelli: i capelli sono spettinati, sbarazzini e per niente precisi. Anche in campo make up le idee da copiare sono tantissime: non si parla solo di trend, ma di look da reinterpretare personalizzandoli in base alle proprie esigenze. Ecco 5 make up ispirati alle sfilate da riproporre nella vita quotidiana.

Il make up per il party – Fendi

Fendi porta in passerella un look audace che non passa inosservato. Il protagonista è l'eye liner, grafico, spesso e preciso. Il colore ricopre tutta la palpebra mobile e si sviluppa verso le tempie, ricordando il look iconico di Amy Winehouse. La linea è sinuosa e curata in ogni minimo dettaglio, mentre i colori sono il blu scuro e il verde petrolio. La base viso è luminosa e fresca, mentre le labbra sono nude e lucide. Un trucco perfetto da ricreare per un party o una serata nella quale non vuoi passare inosservata. Per realizzarlo dovrai utilizzare un eye liner in crema e utilizzando un pennellino andare a creare la linea di definizione che parte dall'angolo interno dell'occhio e si sviluppa vicino alle ciglia, creando poi una linea verso l'alto che unisce immaginariamente l'angolo esterno dell'occhio con la fine delle sopracciglia. Inizia creando una linea sottile e poi rendila più spessa fino a colorare completamente la palpebra mobile.

Il trucco per l'ufficio – Max Mara

Elegante, raffinato e sobrio: il make up che ha sfilato sulla passerella di Max Mara è pulito ed essenziale ma con un tocco di colore. L'incarnato è leggero e luminoso, mentre sull'occhio si intravede una leggerissima sfumatura naturale. Il vero focus è sulle labbra, con un rossetto rosso corallo. Un look perfetto da sfoggiare in un ufficio, per una riunione importante o per un appuntamento di lavoro. Per concentrare l'attenzione sulle labbra senza far sbavare il rossetto dovrai utilizzare una matita tono su tono con il colore del rossetto che andrai ad applicare e con essa delineare il contorno labbra, colorando anche la mucosa. Applica poi il rossetto con il pennellino per creare una stesura perfetta e impeccabile.

Il make up per la cerimonia – Moschino

Moschino porta in passerella un make up che non passa inosservato: elegante e allo stesso tempo originale, si ispira al passato con i contrasti di colore sulle labbra. La matita utilizzata per definirne il contorno infatti è più scura di un tono rispetto al rossetto. L'occhio è delineato da una linea di eye liner nera che accompagna un ombretto neutro, mentre l'incarnato è omogeneo e luminoso. Un make up perfetto da indossare in un'occasione speciale come una cerimonia, che si tratti di un matrimonio oppure un battesimo. Concentrati sulla base viso rendendo l'incarnato omogeneo utilizzando un fondotinta di media coprenza, poi definisci i volumi del volto con un contouring morbido. Sulla palpebra applica un ombretto marrone delicato, e delinea poi la rima ciliare superiore con un eye liner nero, completando il trucco dell'occhio con il mascara. Delinea il contorno labbra con una matita marrone, sfumando il tratto verso il centro delle labbra, poi applica il rossetto con un pennellino per realizzare un effetto degradè.

Il trucco per la cena di gala – Les Copains

Sulla passerella milanese di Les Copains ha sfilato una donna raffinata ed elegante, il cui viso è avvolto dalle sfumature calde dell'arancione e del bronzo. L'attenzione è concentrata sugli occhi dove una sfumatura in perfetta armonia di colore con il trucco labbra avvolge completamente la struttura dell'occhio, mentre lo zigomo è enfatizzato da un blush leggero e delicato. Un trucco perfetto per un'occasione formale dove devi essere perfetta senza dare troppo nell'occhio. Realizzare questo look sarà molto semplice: dopo aver creato una base luminosa definisci lo zigomo con un blush pesca, e applica un ombretto della stessa gamma cromatica sugli occhi, aiutandoti con un pennello dalla forma sferica che ti permetterà di avvolgere perfettamente lo sguardo. Nella rima interna applica una matita più chiara, dorata o panna, e abbonda con il mascara anche nelle ciglia inferiori. Le labbra sono glossy e leggermente aranciate.

Nude Look – N.21

Un nude look si, ma un trucco che si allontana dal classico acqua e sapone. Il trucco visto sulla passerella di N.21 è semplice e minimal, ma si differenzia dal classico make up nude per un tocco di grinta in più. La base è leggerissima e luminosa, mentre l'occhio è velato da una leggerissima sfumatura neutra arricchita da ciglia finte naturali che accentuano lo sgaurdo. Le labbra sono invece vestite da un gloss trasparente. Un trucco che si adatta a molteplici occasioni e che ti farà sentire perfetta in ogni situazione. Cura la base in ogni dettaglio, nascondendo eventuali imperfezioni con un correttore e dando vita all'incarnato con un blush naturale. Passa poi al trucco occhi, sfumando un ombretto taupe sulla palpebra mobile. Applica le ciglia finte e pettina le sopracciglia verso l'alto e regala alle labbra un tocco di lucido con il gloss trasparente.