Meghan Markle è in Africa con il principe Harry, da diversi giorni è in giro per il paese per il tour ufficiale e, oltre ad aver attirato tutti i riflettori sulla sua famiglia con il piccolo Archie, mostrato per la seconda volta in pubblico, ha anche dato prova di essersi lasciata alle spalle ogni tipo di lusso sfrenato. Così come per altri appuntamenti ufficiali, anche per la visita a Johannesburg ha detto addio agli abiti costosi, puntando tutto sul low-cost. Ha sfoggiato un trench dress elegantissimo che supera appena i 100 euro e che (quasi) tutte potrebbero permettersi.

Il trench dress di Meghan Markle per la visita a Johannesburg

Continua il tour dell'Africa di Meghan Markle, oggi ha fatto visita all'università di Johannesburg mentre Harry si trova a Malawi e ha sfoggiato uno dei suoi soliti look glamour. Dopo l'abito etnico, la chemisier riciclata e l'outfit total black con i maxi orecchini, ancora una volta ha puntato sul low-cost. Ha infatti indossato trench dress beige firmato Banana Republic con l'abbottonatura doppio petto, la gonna sopra al ginocchio e una cintura che le ha segnato il punto vita. Quanto costa? 95 sterline, poco più di 107 euro, una cifra decisamente abbordabile rispetto ai capi di alta moda da migliaia di euro che ha indossato in passato. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté con il tacco color nude e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Insomma, pare proprio che la principessa abbia cambiato registro, anche se si tratterebbe solo di una precisa strategia di marketing per risollevare la sua immagine.

La drastica trasformazione di Meghan Markle

Meghan Markle è entrata nella Royal Family inglese da poco più di un anno ma, nonostante ciò, è già finita spesso al centro delle polemiche, soprattutto per la sua passione per il lusso sfrenato. È stata criticata per aver viaggiato su jet privati, per essersi concessa delle spese folli per ristrutturare casa e soprattutto per aver indossato sempre abiti da migliaia di euro, pesando sulle tasche dei contribuenti. In occasione del viaggio in Africa con Harry, evento che ha segnato anche il suo ritorno a lavoro dopo la nascita di Archie, pare che abbia cambiato registro, dando una svolta drastica alla sua immagine. Dopo aver capito che l'indice di gradimento nei suoi confronti stava precipitando, la principessa ha pensato bene di correre ai ripari, attuando una nuova strategia comunicativa servendosi della consulenza degli esperti dell'agenzia PR Keleigh Thomas Morgan. Ha detto addio al guardaroba extra lusso e ha puntato solo su look riciclati e low-cost, apparendo così molto più "umile" e contraria agli sperperi di denaro rispetto al passato. Come se non bastasse, ha anche regalato alcuni vestini del figlio alle famiglie bisognosi, dando prova di essersi lasciata alle spalle ogni tipo di ostentazione.