Meghan Markle e il principe Harry hanno lasciato la Gran Bretagna, sono partiti alla volta dell'Africa insieme al piccolo Archie e per i per i prossimi 10 giorni saranno impegnati con il tour del paese. Nonostante siano atterrati solo da qualche ora, hanno già preso parte al loro primo evento ufficiale. Hanno lasciato il figlio in hotel e sono apparsi insieme al Justice Desk di Cape Town, dove hanno incontrato le popolazioni locali, lanciandosi anche in originali danze folcloristiche.

È stata soprattutto la principessa ad attirare tutti i riflettori su di sé, ha infatti sfoggiato un look casual ma allo stesso tempo molto trendy con il quale ha reso omaggio al paese che l'ha ospitata. Ha indossato un abito bianco e nero dalla fantasia etnica firmato Mayamiko, un designer locale, caratterizzato da una gonna a portafoglio chiusa da un nastro tono su tono in vita e corpetto con le maniche corte molto scollato che ha rivelato il seno reso più abbondante dall'allattamento. Quanto costa? 69 sterline, ovvero circa 78 euro. Per completare il tutto ha scelto le scarpe preferite della cognata Kate Middleton, le espadrillas con la zeppa di corda di Castaner, un braccialetto con la scritta "Justice" e ha poi tenuto i capelli legati in una coda di cavallo.

Il dettaglio che non si può fare a meno di notare? Non ha avuto paura di mettere in mostra la silhouette con qualche piccola imperfezione dovuta al parto affrontato lo scorso maggio. Meghan ha dimostrato di essere una donna "normale" che preferisce passare il tempo libero con il figlio piuttosto che in palestra. La maternità, però, l'ha resa ancora più bella e raggiante: con il sorriso stampato sulle labbra ogni volta che appare in pubblico dimostra di essere più felice che mai.