Il tuo bambino sta per nascere e non sai se è tutto pronto? Esistono dei prodotti davvero indispensabili per il bebè, e altri che invece sono utili ma non strettamente necessari: le liste nascita ti aiutano a capire cosa hai già e cosa invece ti serve. La lista nascita perfetta si inizia a compilare tra il quarto e il quinto mese di gravidanza, e andrebbe completata entro il settimo mese. Si tratta di una lista che elenca tutto ciò che serve a un neonato, ma come farla? Ecco una guida con tutte le cose che servono davvero quando nasce un bambino.

In passato la lista nascita poteva essere fatta solo nei negozi di puericultura: adesso l'opzione più comoda è la lista nascita online per permettere anche a chi è lontano di fare un regalo al tuo bambino. Tra queste, le liste nascita Amazon sono davvero imbattibili: oltre a darti tante indicazioni e consigli su cosa è indispensabile per il tuo bebè, Amazon ti aiuta a tenere traccia di chi ti ha fatto i regali per ricordare di ringraziare tutti.

Ma il grande vantaggio di una lista nascita su Amazon sta nella varietà di prodotti che è possibile includere: dalle culle ai pannolini, dal latte in polvere ai prodotti da bagno, hai a disposizione una scelta infinita di oggetti diversi, e riceverai tutto comodamente a casa. Grazie ad Amazon Assistant, inoltre, potrai aggiungere alla lista nascita Amazon anche i prodotti disponibili su altri siti web.

Come fare la lista nascita: un esempio

Come fare la lista nascita senza dimenticare le cose che servono davvero? Ecco un esempio di lista nascita per capire quali sono le cose che non possono mancare: si tratta di prodotti davvero indispensabili per il tuo bebè, tutti disponibili su Amazon nella categoria Prima Infanzia e divisi in categorie per permetterti di fare un check di ciò che ti serve e ciò che invece hai già acquistato.

Nel caso di un primo figlio, ovviamente bisognerà acquistare quasi tutto; chi invece aspetta il secondo figlio può stilare una lista nascita molto più semplice, in cui magari dare più spazio a prodotti da bagno e per il cambio piuttosto che a culle o seggioloni, che possono essere "riciclati" senza problemi.

I fondamentali

I prodotti che servono per forza quando arriva un bambino sono anche gli oggetti più costosi e durevoli. Innanzitutto sarà necessario acquistare una culla agganciabile al letto, necessaria per il co-sleeping in tutta sicurezza, preferibilmente realizzata in materiali traspiranti e facili da lavare.

Sarà poi indispensabile acquistare una culla grande, meglio se trasformabile in un lettino in modo da allungare la vita di questo oggetto, considerato anche il prezzo elevato. Ovviamente insieme alla culla bisognerà comprare anche il materasso e il riduttore, utile per i primi giorni di vita del bambino. Per il bagno e il cambio del pannolino sarà necessario un fasciatoio, a scelta tra modelli più ingombranti o più compatti a seconda dello spazio a disposizione.

Un altro oggetto indispensabile per un bebè è il passeggino, che solitamente si divide in carrozzino, navicella e seggiolino per auto; l'ideale è acquistare direttamente un modello trio, meglio se con una grande capienza in modo da essere utile anche negli anni a venire.

Anche la sdraietta e il seggiolone sono due strumenti davvero importanti, la prima per permettere alla mamma di riposarsi e non tenere sempre il bambino in braccio, il secondo per quando il bebè sarà più grande e vivrà il periodo dello svezzamento.

Un altro oggetto che può rivelarsi molto utile nel tempo è il marsupio o la fascia porta bebè, che ti aiuta ad avere una postura corretta senza trascurare l'importanza del contatto corporeo con il bebè.

Abbigliamento

Nei primi giorni di vita del bambino non è fondamentale avere chissà quanti vestiti, però il consiglio è di anticiparsi e acquistare capi di abbigliamento anche per i mesi a venire, perchè una volta nato il bambino sarà davvero difficile avere il tempo per fare shopping anche online.

Gli indumenti che servono davvero sono sicuramente i body, che non sono mai troppi e devono essere rigorosamente in cotone.

Altro indumento importante è la tutina, utilizzabile anche come pigiama e sempre in cotone; calzini e bavaglini in gran quantità completano la lista dei must have in fatto di abbigliamento.

Se la nascita del bebè è prevista in inverno, sarà strettamente necessario acquistare anche un giubbotto che protegga completamente il tuo bebè dal freddo, preferibilmente imbottito in cotone.

Biancheria da letto

Una volta inserita nella lista nascita Amazon la culla, il materasso e il riduttore, bisogna poi ricordarsi di aggiungere anche la biancheria da letto necessaria per i primi mesi di vita del bebè. Anche in questo caso la parola d'ordine è Cotone, preferibilmente biologico, per evitare irritazioni e altri problemi alla pelle del bambino, che come sappiamo è molto delicata.

Servirà innanzitutto un coprimaterasso di cotone ma con un rivestimento impermeabile, utilizzabile sia nella culla che nella carrozzina e dotato di molti strati per evitare che una perdita di pipì possa danneggiare il materassino. Saranno inoltre necessario almeno un set di lenzuola, anche se il consiglio è di acquistarne in gran quantità perchè nelle prime settimane di vita del bambino si avrà pochissimo tempo per tutto, lavatrici comprese.

Una calda coperta e un sacco imbottito per i mesi più freddi completano i prodotti indispensabili per assicurare al tuo bebè un sonno sicuro, caldo e confortevole.

Pulizia e bagnetto

Il momento del bagnetto è molto importante: bisogna stare attentissime a non far male al bambino, e di certo avere gli strumenti giusti aiuta parecchio.

Innanzitutto servirà una vaschetta da bagno in gomma per neonati, meglio se con il termometro integrato per evitare che l'acqua sia troppo calda o troppo fredda; ovviamente saranno necessari un accappatoio e delle asciugamani in mussola, un tessuto molto morbido realizzato con fili di lana o cotone.

Circa i detergenti da utilizzare, servirà sicuramente un set con bagnoschiuma, shampoo e pasta lenitiva, da utilizzare nelle operazioni di cambio del pannolino. A proposito: nella lista nascita non possono mancare i pannolini in gran quantità!

Non dimenticare le bende per la medicazione ombelicale, una crema per il corpo del bebè e un set con spazzola, pettine, termometro, tagliaunghie, aspiratore nasale e spazzolino da dito.

Allattamento

Come per il bagnetto, anche l'allattamento è un momento fondamentale per il bebè e la sua mamma. In commercio esistono dei comodissimi cuscini da allattamento sicuri e confortevoli, oltre a una vasta gamma di biberon e sterilizzatori per i primi mesi di vita del bambino.

Se dovrai tornare presto a lavoro o avrai altre esigenze di mobilità, potresti inserire nella tua lista nascita un tiralatte; se sai già che avrai poco latte o non puoi allattare, fa' scorte di latte in polvere e inserisci in lista nascita anche un dosatore da latte.

Varie ed eventuali

La lista delle cose indispensabili per il bebè è terminata, ma ci sono tanti altri oggetti che puoi aggiungere alla tua lista nascita e che possono tornarti utili. Innanzitutto delle mussoline in cotone, che potrai utilizzare in moltissime occasioni e sono realizzate in materiale traspirante e rispettoso della pelle del bambino.

Puoi aggiungere alla lista anche un Doudou, ovvero un piccolo pupazzo delle dimensioni giuste per le manine di un neonato, e un carillon da appendere alla carrozzina o alla culla. Un set di ciucci per neonati sarà un altro regalo non indispensabile ma sicuramente utile, insieme a un baby monitor necessario soprattutto per chi ha una casa spaziosa.

Ciò che sarà importante, anche se spesso non ci si pensa, è uno zaino multifunzione che ti permetta di avere tutto a portata di mano anche quando sei fuori casa, possibilmente con fasciatoio integrato.

Dove fare la lista nascita

Se sei in procinto di fare una lista nascita, saprai che hai avanti a te due possibilità: scegliere un negozio di puericultura oppure crearla online. Noi ti consigliamo di fare la tua lista nascita su Amazon, in modo da usufruire di molti vantaggi:

  1. Puoi inserire nella lista tanti prodotti diversi, dalle attrezzature basic al cibo, passando per i prodotti da bagno, i giocattoli e l'abbigliamento
  2. Hai la possibilità di tenere traccia di tutti i regali e di chi li ha fatti, così da non dimenticare nessuno nei ringraziamenti
  3. I parenti e gli amici lontani potranno prenderti un regalo senza doverti chiedere l'indirizzo e rovinare la sorpresa
  4. Le spedizioni sono sempre gratuite con Prime e tutto arriva direttamente a casa tua senza sforzo
  5. Puoi fare affidamento sul servizio clienti di Amazon, più efficiente di una madre ansiosa
  6. Ultimo, ma non per importanza, i tuoi amici e familiari avranno molta più scelta e potranno anche risparmiare

Il servizio Lista Nascita di Amazon è completamente gratuito e ti permette di ricevere consigli sui primi giorni di vita con il tuo bambino, dare un'occhiata ai prodotti più richiesti dalle altre madri e farti un'idea chiara di cosa hai e cosa invece ti serve. Per tutto il resto c'è il fornitissimo reparto Prima Infanzia di Amazon, che ti permetterà di acquistare tutto ciò che ti serve davvero senza muoverti dal divano.