Per la 68° edizione del Festival del Cinema di Cannes le star sembrano aver fatto un tuffo nel passato: tante celebrities infatti hanno sfoggiato sul red carpet acconciature vintage ispirate alle grandi dive del passato.

Il look più gettonato è stato sicuramente quello che ha visto protagonista le onde: sia sul capello lungo che su quello di media lunghezza ma anche sui raccolti le onde hanno reso gli hair styling delle star morbidi e sensuali. Le onde alla Veronica Lake sembrano essere state l'ispirazione per molte star, a partire da Natasha Poly che ha portato i capelli su lato e ha creato uno styling fluente e sensuale. Anche Salma Hayek ha scelto le onde, concentrate sulle punte dei capelli: per la radice ha preferito annullare i volumi e concentrare l'attenzione su una riga laterale. Capelli portati di lato anche per Aishwarya Rai che per lo styling del red carpet ha scelto boccoli ampi e sinuosi. Natalie Portman ha puntato invece su uno styling delicato am sempre dall'animo retrò: per le infatti le onde sono poco pronunciate e il movimento è appena accennato nella parte finale della chioma.

Anche per i capelli corti lo stile vintage è stato un vero e proprio punto di riferimento: da Naomi Watts che ha puntato su un look voluminoso ed elegante a Eleonore Boccara che ha scelto invece uno styling più definito. I capelli cortissimi di Jin Qiaoqiao ricordano le acconciature delle flappers degli anni'20 con un ciuffo laterale sul quale è stato creato ad hoc uno styling retrò. Anche chi ha scelto il raccolto non ha saputo rinunciare alla sinuosità dei look vintage: Charlize Theron per esempio ha ricreato lo styling mosso solamente sul ciuffo che ha sapientemente portato su un lato in contrasto alla riga creata sul lato opposto della chioma.