Gigi Hadid è diventata mamma lo scorso settembre e da allora la sua vita è cambiata. Nei primi mesi di gravidanza aveva preferito tenere il pancione nascosto, così da non distogliere l'attenzione dei media dai numerosi problemi nati a livello mondiale a causa della pandemia, ma ad oggi non riesce a contenere la sua gioia. Si scatta selfie con la piccola (stando bene attenta a preservane la privacy evitando di mostrare il volto), mostra tutti i suoi mini-look griffati e definisce il lavoro di mamma il più travolgente di tutti i tempi. In piena dolce attesa aveva inoltre condiviso delle foto della nuova casa newyorkese ristrutturata per accogliere al meglio la bimba ma solo oggi ha rivelato che al suo interno c'è anche una "camera dei giochi" in total pink.

La stanza dei giochi di Khai

Khai, la prima figlia di Gigi Hadid e Zayn Malik, il cui nome è stato scoperto solo qualche settimana fa, ha solo pochi mesi ma viene già trattata come una piccola principessa. Non solo il suo armadio fa invidia alle fashion influencer per quanto è sofisticato e griffato, ma, oltre alla cameretta in cui dorme, ha anche una stanza dei giochi a sua disposizione. È in total pink e a contraddistinguerla è un'enorme tenda indiana riempita da peluche e giocattoli. Palloncini rosa, comodi cuscini di pelo, maxi cuori fucsia, case delle bambole: la bimba ha davvero l'imbarazzo della scelta quando si dedica ai giochi. Certo, per il momento è ancora una neonata, dunque probabilmente non può utilizzare nessuno di questi accessori, ma di certo una volta cresciuta sarà felice di godersi questo spazio casalingo che la mamma e il papà hanno allestito per lei.

La piccola Khai con una tutina personalizzata
in foto: La piccola Khai con una tutina personalizzata

La nuova vita da mamma di Gigi Hadid

Gigi Hadid potrà essere anche una delle modelle più famose al mondo ma, da quando è diventata mamma, la sua vita è cambiata in modo drastico. Complice la pandemia, ha preso una pausa dalle passerelle e, sebbene sia tornata a lavorare dopo il parto, al momento presta il suo volto solo agli shooting fotografici. A differenza di molte star del suo calibro, che si mostrano impeccabili a pochi giorni dalla nascita di un bimbo, lei non si vergogna dei chiletti accumulati durante la dolce attesa e non perde occasione per celebrare la sua nuova femminilità. Insomma, Gigi è una mamma assolutamente "normale" che vuole sovvertire i canoni estetici irraggiungibile che ci sono stati propinati dalla società negli ultimi anni: essere genitore è faticoso e totalizzante ma allo stesso tempo è l'esperienza più bella della vita.