Fiori rosa o in bianco e nero, ricamati sul tessuto o di pizzo, con grossi petali colorati su fondo total black o con sgargianti foglie verdi, al Festival di Venezia 2015 spopolano i look floreali. Sono molte infatti le star che hanno sfilato sui red carpet delle prime serali o ai photocall mattutini al Lido indossando lunghi "flower dress" da sera o vestitini corti con floral print.

Il trend floreal: un must have per l'autunno 2015

Il trend degli abiti a fiori è uno dei più cool per l'autunno 2015, diversi marchi d'alta moda hanno proposto modelli floreali durante le sfilate Autunno/Inverno 2015-16, da Gucci a Salvatore Ferragamo, da Armani a Dolce&Gabbana. Per partecipare agli eventi mondani di Venezia 72 le star hanno dunque seguito i dettami del fashion scegliendo splendide creazioni decorate con fiori perfette per l'occasione.

Le star scelegono i fiori per sfilare a Venzia 72

Durante la serata inaugurale i veri protagonisti sono stati gli abiti bianchi in stile sposa, nei giorni successivi però sul red carpet sono sbocciati fiori colorati indosso ad attrici italiane come Carolina Crescentini, splendida nel suo abito corallo a fiori di Gucci, e Francesca Inaudi, che sfoggiato ben due abiti floreali, il primo di Vivetta, il secondo di Alberta Ferretti. Super chic, nel suo abito dalle linee retrò di Salvatore Ferragamo, Paz Vega, bellissima ed estremamente cool Dakota Johnson, con un minidress black decorato da fiori arancio di Rodarte. La madrina del Festival, Elisa Sednaoui, ha optato per una versione quasi dark del trend, indossando un lungo abito di Giorgio Armani Privé.

Sul tappeto rosso di Venezia 72, con i suoi "floreal look", la bellissima Amber Heard ha letteralmente oscurato il compagno Johnny Depp, indossando un lungo abito dal sapore baroque di Alexander McQueen e un modello a portafoglio color cipria di Zimmermann. Anche Diane Kruger ha voluto seguire l'ultimo trend arrivando a Venezia con un abito vedo non vedo, decorato da grossi fiori ricamati sul tessuto trasparente, di Thakoon. Elizabeth Banks, infine, sembra essere un'accanita fan delle fantasie floreali, dato che durante i giorni del Festival ha sfilato con indosso ben quattro differenti abiti decorati da stampe o ricami a fiori.