Emily Ratajkowski sta vivendo un momento davvero magico della sua vita: a tre anni dal matrimonio con Sebastian Bear-McClard, aspetta il suo primo figlio e non potrebbe essere più felice. Mancano davvero pochi giorni al parto, è infatti entrata nel nono mese di gravidanza, e, nonostante il suo corpo sia cambiato in modo radicale con la dolce attesa, non esita a metterlo in mostra, rivelando un grosso e meraviglioso pancione ogni volta che si fotografa. La modella, che nel corso della carriera ha reso i selfie nuda il suo marchio di fabbrica, non ha rinunciato alla sensualità neppure durante la gestazione. Non sorprende, dunque, che nelle ultime ore si sia immortalata senza veli, approfittandone per parlare delle sensazioni che prova in questi emozionanti momenti che precedono la nascita del figlio.

"A volte mi sento Winnie The Pooh, altre una dea", Emily parla della gravidanza

Ogni donna che ha affrontato una gravidanza sa bene quali sono le emozioni contrastanti che si provano a poche settimane dal parto. Le star che aspettano un bambino non fanno eccezione e da qualche tempo non perdono occasione per parlarne liberamente sui social. L'ultima ad averlo fatto è stata Emily Ratajkowski, che ha condiviso delle parole dolcissime accanto a una sua foto nuda col pancione. La modella ha scritto sui social con estrema sincerità: "A volte mi sento Winnie The Pooh in versione umana, altre la dea della fertilità. In questo scatto di pochi giorni fa, sicuramente più la seconda. Molto presto mi mancherà questo pancione e so che mi mancheranno anche quei calci". Quante sono le mamme che hanno pensato la stessa cosa durante gli ultimi giorni della dolce attesa?

Emily alla 20esima settimana di gravidanza
in foto: Emily alla 20esima settimana di gravidanza

La gravidanza sexy di Emily Ratajkowski

Il corpo di Emily Ratajkowski è cambiato molto da quando aspetta un bambino ma, nonostante le piccole insicurezze che ogni donna incinta affronta in gravidanza, la modella non potrebbe sentirsi più bella. È proprio per questo che non può fare a meno dei selfie nuda, nei quali si immortala di profilo con il pancione in primo piano e il seno procace coperto solo da una mano. La sua dolce attesa è stata all'insegna della sensualità tra tubini aderenti, bikini micro, costumi da bagno sgambati e stringati, tutti capi che hanno dimostrato che una donna non deve avere paura di osare solo perché ha il pancione. Insomma, Emily è una donna estremamente moderna e non solo perché ha reso la gravidanza sensuale e provocante ma anche perché, come annunciato fin dall'inizio, ha deciso di non conoscere il sesso del piccolo: sarà lui a deciderlo una volta cresciuto.