22 Novembre 2021
13:27

Doppio battesimo reale in presenza di Elisabetta II: ecco da dove proviene l’acqua santa

Elisabetta II ha preso parte al battesimo dei suoi pronipoti August Philip e Lucas Philip, primogeniti rispettivamente della principessa Eugenie e di Zara Tindall.
A cura di Giusy Dente

Non vedere la regina Elisabetta affacciarsi al balcone, come di consueto, durante il Rememembrance Day, è stato un duro colpo per i sudditi. Tutti si sono molto preoccupati, una volta venuti a conoscenza dei problemi di salute che avevano reso impossibile la partecipazione della sovrana alla celebrazione. I medici le avevano consigliato assoluto riposo e difatti le sue veci sono state fatte da Kate Middleton. Ma Elisabetta II si sa, è una donna forte che non si perde d'animo, difatti a pochi giorni dal divieto impostole dai dottori è tornata ai suoi impegni ufficiali, accogliendo il generale Sir Nick Carter al castello di Windsor. È stata poi la volta di un evento di famiglia a cui non poteva proprio rinunciare.

Elisabetta II al doppio battesimo reale

Elisabetta II ha preso parte al doppio battesimo dei suoi due pronipoti. La celebrazione si è svolta nella residenza dei Windsor, all'interno della Cappella di Tutti i Santi situata nel parco della Loggia Reale. Impossibile, per lei, non presenziare. Il battesimo ha coinvolto le nipoti Eugenie di York e Zara Tindall, rispettivamente sposate con Jack Brooksbank e Mike Tindall, nonché mamme August Philip e Lucas Philip. Entrambi recano nel nome l'omaggio al principe Filippo. I due primogeniti sono nati a poca distanza l'uno dall'altro, il primo a febbraio e l'altro a marzo. Il battesimo del figlio di Eugenie e Jack Brooksbank doveva svolgersi a luglio, ma è stato annullato a causa del Covid.

in foto: la principessa Eugenie, il marito Jack Brooksbank e il piccolo August Philip
in foto: la principessa Eugenie, il marito Jack Brooksbank e il piccolo August Philip

Una fonte reale ha dichiarato a The Sun: "Sua Maestà è molto desiderosa di essere lì perché sa quanto sia importante per i suoi nipoti e pronipoti . Sarà un'occasione familiare commovente e un momento di vera celebrazione dopo questo periodo difficile per i reali, inclusa la regina stessa. Lei desidera partecipare a un evento così meraviglioso dopo la grande delusione personale di aver perso gli eventi del Remembrance Day di domenica scorsa". Tra i presenti al doppio battesimo reale c'erano anche William e Kate. È stata utilizzata l'acqua santa del viaggio ufficiale fatto dal principe Carlo in Giordania, in rappresentanza della madre. L'ha personalmente prelevata dal fiume dove fu battezzato Gesù ed è stata conservata in apposite bottigliette proprio in previsione dei battesimi reali.

in foto: Zara Tindall e il marito Mike Tindall
in foto: Zara Tindall e il marito Mike Tindall

Non ci sono foto della cerimonia, che anche per gli altri royal babies (da George a Louis ad Archie) si è sempre svolta nel massimo riserbo e lontano dai riflettori. Nel tardo pomeriggio, però, i fotografi hanno avvistato i vari membri della famiglia avviarsi sul luogo dell'evento, compresa la regina, vestita di verde con immancabile cappellino sulla testa.

I completi fluo della regina Elisabetta II
I completi fluo della regina Elisabetta II
8.917 di Donna Fanpage
Vita da regina: ecco quali sono le abitudini quotidiane di Elisabetta II
Vita da regina: ecco quali sono le abitudini quotidiane di Elisabetta II
Battesimo del principe Louis: ecco perché è una data importante per la regina Elisabetta
Battesimo del principe Louis: ecco perché è una data importante per la regina Elisabetta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni