La colazione è il pasto più importante della giornata: al mattino infatti è molto importante fornire al nostro corpo i giusti alimenti per fare il pieno di energia senza incorrere in pesantezza gonfiore addominale o mal di stomaco. Non sempre però è facile scegliere cosa mangiare, un po' per via delle abitudini alimentari, un po' per lo stile di vita. Ecco tutte le alternative per iniziare la giornata con il piede giusto!

Colazione dolce

È la colazione più diffusa, che solitamente prevede cappuccino, caffè o tè, biscotti o brioches. Queste alternative però non sempre sono un'ottima soluzione per il nostro corpo. Cosa mangiare allora a colazione se preferiamo i cibi dolci? Il caffè è per molti indispensabile di prima mattina, ma può essere sostituito anche dal tè, ideale quello verde o quello matcha, oppure dal cappuccino, preferibilmente con latte scremato. Al posto delle brioches o dei biscotti scegli dei cereali, ma attenzione a non farti trarre in inganno: quelli arricchiti con il cioccolato non sono il giusto alimento. Scegli quelli classici al naturale, oppure quelli con la frutta secca. Se preferisci puoi consumare anche 3 fette biscottate con un velo di marmellata.

Colazione salata

La colazione americana o quella inglese sono quelle più consumate soprattutto quando si è in vacanza. C'è però anche chi preferisce cominciare la mattinata facendo il pieno di cibi salati anziché dolci. Cosa mangiare allora in questo caso? Sia nella colazione americana che in quella inglese le uova svolgono un ruolo principale, ma di certo non si possono mangiare ogni giorno: consumale una o al massimo due volte, cercando di mangiare solamente l'albume, più leggero rispetto al tuorlo. Accompagnala con due fette di pane tostato integrale e ad una spremuta di arancia senza zucchero. Al posto delle uova puoi consumare del formaggio spalmabile light oppure affetti magri come la bresaola.

Colazione light

E per chi è a dieta, la colazione come deve essere? È importante consumare sempre un primo pasto equilibrato e sano, senza assumere troppe calorie. Perfetto ad esempio lo yogurt magro, al quale potrai aggiungere dei cerali integrali oppure della frutta secca. Puoi bere anche il caffè, a patto che sia senza zucchero. Prima di cominciare la colazione, bevi un bicchiere di acqua naturale a temperatura ambiente, che ti aiuterà a mantenere il tuo corpo idratato.

Colazione al bar

Può capitare che per la fretta o per motivi di lavoro non si abbia il tempo di preparare la colazione a casa e la si consumi al bar. Niente paura: anche in questo caso è possibile fare una colazione sana ed equilibrata. Dimenticate cornetto e cappuccino, ricchi di grassi e zuccheri, e scegliete invece un'alternativa più sana. Per esempio puoi ordinare una spremuta di arancia alla quale non aggiungerai lo zucchero; se non sapete rinunciare al cornetto, sceglietelo integrale e senza farciture. Il segreto però, è quello di scegliere una caffetteria che nel menù comprenda anche yogurt e frutta fresca. In questo caso potrete fare tranquillamente colazione con una porzione di frutta di stagione accompagnata da dello yogurt magro e un caffè non zuccherato.

Colazione dello sportivo

C'è chi di prima mattina ama fare sport per fare il pieno di energie per la giornata. Ma cosa mangiare a colazione se si vuole andare in palestra o fare una bella corsetta prima di andare al lavoro? In molti pensano che saltare la colazione e iniziare la giornata con lo sport sia un valido aiuto per perdere peso, ma fare sport a stomaco vuoto potrebbe portarti a un calo di pressione e stanchezza improvvisa. Prima i uscire di casa quindi, fai una colazione sana ed equilibrata: se vuoi perdere peso puoi fare una pre-colazione leggera che ti darà la possibilità di avere le energie necessarie per lo sport, con gallette di riso o di kamut, un velo di miele e un succo. Dopo lo sport però concediti una colazione completa, con yogurt magro e frutta secca.