Con l’arrivo del Natale dovremmo arredare ed addobbare in maniera tutta nuova la casa, ma come fare se siamo al verde? La soluzione è il riciclo creativo, che ci permetterà di realizzare addobbi e decorazioni perfette, soprattutto per il nostro albero di Natale. Inoltre, con i lavoretti fai da te non solo spenderemo poco, ma potremmo anche coinvolgere i nostri bambini e passare più tempo con loro.

Pigne – Le pigne sono un oggetto tipicamente natalizio, possiamo metterle sull’albero, ma anche sulle nostre tavole o appese alle finestre. Per renderle più creative ed artistiche, basterà ricoprirle di colla e glitter. Applicare poi un nastrino dorato con la colla per realizzare facilmente delle palline per l'albero di Natale.

Presepe ecologico – Realizzare un presepe ecologico è un’ottima idea di riciclo. Carta di giornale, lattine, tappi di sughero o pietre, se intagliati e dipinti a dovere, riprodurranno in maniera perfetta tutti i personaggi della tradizione. L'importante è dare spazio alla propria fantasia e alla propria inventiva.

Bottiglie di plastica – Prendendo il fondo di una bottiglia di plastica e decorandolo a dovere, potremmo realizzare dei perfetti fiocchi di neve. Con l’aiuto di un nastro colorato, diventerà un addobbo per il nostro albero. Non dimentichiamoci poi dei tappi delle bottiglie, che, riciclati, possono dare vita a delle idee regalo molto originali.

Palline di spago – Volete realizzare delle palline eco-chic? Prendete una pallina da ping pong o da tennis, ricopritela di colla vinilica e arrotolateci intorno uno spago o un nastro del colore che più preferite. Il vostro albero di Natale sarà elegantissimo ed ecologico.

Decorazioni con i rotoli di carta – Tagliate un tubo di carta igienica in 5 anelli uguali, mettete della colla alla base di ogni anello e unitelo ad un altro con una molletta. Ripetete il procedimento e lasciate asciugare. Colorate poi con un colore natalizio e cospargete tutto di brillantini, otterrete una decorazione natalizia fantastica per la vostra stanza da letto.