946 CONDIVISIONI

Come mantenere i capelli puliti a lungo

I tuoi capelli si sporcano facilmente? Le cause potrebbero essere diverse, dall’alimentazione allo stress, passando per prodotti sbagliati e cattive abitudini. Ecco tutti i consigli e i rimedi naturali per mantenere i capelli puliti più a lungo.
A cura di Federica Ambrogio
946 CONDIVISIONI

Ogni donna vorrebbe avere i capelli puliti a lungo e in perfetto ordine ma purtroppo alcuni fattori possono rendere difficile questa operazione: il fumo, l'abitudine di passarsi continuamente le mani nei capelli e l'utilizzo di prodotti sbagliati possono sporcare la tua chioma più facilmente. Spesso capita addirittura che i capelli appaiano spenti e appesantiti già il giorno dopo aver fatto lo shampoo. Se pensate che la soluzione sia fare lo shampoo ogni giorno però, vi sbagliate di grosso: lavare i capelli troppo frequentemente infatti potrebbe stressare eccessivamente i capelli, facendoli sporcare ancora di più. Come fare allora per avere sempre i capelli puliti? Ecco tutti i segreti e i consigli per avere capelli puliti più a lungo.

I segreti per mantenere i capelli puliti a lungo

Per evitare che i capelli si sporchino facilmente puoi seguire qualche piccolo consiglio e cambiare leggermente le tue abitudini se sono sbagliate: in questo modo la tua chioma risulterà sempre pulita e luminosa.

1. Non toccare i capelli: spesso ci tocchiamo i capelli senza accorgercene. Mentre lavoriamo o studiamo ma anche nei momenti di stress e tensione. Sulle nostre mani però sono spesso presenti batteri e germi che si accumulano dopo aver toccato telefono, maniglie e superfici varie, quindi quando vengono in contatto con i capelli, li sporcano.

2. Attenzione al cappello: comodo, pratico e l'alleato perfetto quando fa freddo e nei giorni di "bad hair days", il capello può essere anche un nemico perchè appiattisce i capelli facendo sudare maggiormente il cuoio capelluto, e il capello si sporca più facilmente.

3.  Spazzolali nel modo giusto: spazzolare i capelli aiuta a distribuire uniformemente il sebo in eccesso, e per questo motivo è necessario utilizzare correttamente la spazzola. Preferisci le spazzole in legno che sono più delicate e pettina i tuoi capelli a testa in giù, partendo dalle punte e arrivando a poco a poco verso la radice, che andrà pettinata con estrema delicatezza.

4. Non esagerare con i prodotti: per evitare che i capelli si sporchino in fretta, non abusare di prodotti come lacche, gel o prodotti per lo styling, lasciando preferibilmente i capelli al naturale oppure scegliendo prodotti leggeri.

5. Attenzione alla federa: anche il cuscino sul quale dormi potrebbe sporcare i tuoi capelli. Fai quindi attenzione che la federa sia pulita, in modo da non trasferire polvere e impurità varie sui capelli: quando al mattino rifai il letto, posiziona una federa al di sopra di quella che si usa per dormire.

6. Cura la tua pelle: potrà sembrare strano ma quando si ha la pelle grassa o mista che si lucida facilmente a causa dell'eccesso di sebo, se i capelli toccano spesso la pelle possono sporcarci molto più facilmente, soprattutto se parliamo di frangia, che a contatto con la fronte può diventare unta e pesante.

7. Non stressare troppo i capelli: per evitare che i capelli si sporchino velocemente evita di legarli troppo spesso o di raccoglierli con acconciature troppo tirate. Quando il capello è tirato e stressato infatti il cuoio capelluto produce più sebo, con il risultato che il capello si appesantisce e risulta sporco.

I capelli si sporcano subito? Ecco tutti i motivi

Non sempre l'eccesso di sebo è la causa principale che rende i capelli sporchi in pochissimo tempo: chi ha i capelli grassi sa bene che la produzione eccessiva di sebo non aiuta a mantenere la chioma pulita, ma i motivi per i quali i tuoi capelli si sporcano subito possono essere i più diversi: il fumo per esempio, rende i capelli spenti e opachi  e l'odore della sigaretta impregna le ciocche. Cerca di non toccare i capelli con le mani: è un'abitudine di chi è spesso in ansia o di chi è stressato, ma le mani a contatto con la chioma possono sporcare i tuoi capelli molto velocemente. Ad incidere molto è anche il clima: non solo il caldo che può creare un'eccessiva sudorazione del cuoio capelluto, ma anche il vento e la pioggia incidono sui tuoi capelli. Cerca quindi di proteggerli: se hai in programma una gita in barca o un viaggio con una macchina cabrio per esempio, procurati un foulard nel quale avvolgere i tuoi capelli.

Anche l'alimentazione influisce sulla tua chioma: quello che mangi infatti può rendere i tuoi capelli meno splendenti e sani, e di conseguenza possono sporcarsi più facilmente, specialmente se la tua alimentazione è ricca di grassi, zuccheri, farine raffinate o cibi industriali. Cerca di seguire una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdura. Tra gli ingredienti ideali per combattere l'eccesso di sebo ci sono lo zinco e la vitamina B6. Un notevole impatto sulla tua chioma è dato dallo stress: le situazioni di tensione e di nervosismo possono causare degli squilibri ormonali in grado di rendere il capello più fragile e contribuiscono anche a sporcare più facilmente la chioma.

Come fare lo shampoo per avere capelli puliti più a lungo

I prodotti utilizzati per lavare i tuoi capelli sono fondamentali per mantenerli puliti più a lungo: spesso si scelgono shampoo e balsami troppo aggressivi, ricchi di silicone e si abusa di questi prodotti. L'ideale è utilizzare prodotti delicati e privi di sostanze dannose per il cuoio capelluto. Attenzione anche al metodo con il quale lavi i capelli: evita di sfregare in modo troppo aggressivo il cuoio capelluto perchè potresti stimolare eccessivamente le ghiandole sebacee; esegui un massaggio delicato e dolce e risciacqua il prodotto con cura. Presta molta attenzione anche al balsamo: spesso si tratta di prodotti che appesantiscono il capello, facendo apparire la chioma piatta e sporca. Preferisci quindi le creme nutrienti oppure le maschere da fare una volta alla settimana. Ma ogni quanto tempo è opportuno lavare i capelli? La risposta varia a seconda della tipologia di capello: chi li ha molto grassi può lavarli anche tutti i giorni con prodotti delicati, mentre chi li ha secchi può lavarli ogni due o tre giorni. L'importante è fare lo shampoo quando se ne sente il bisogno. Attenzione poi alla posizione del phon: il calore troppo vicino al capello potrebbe fluidificare il sebo e rendere i capelli più pesanti, oltre che rischiare di bruciarli.

I rimedi naturali per avere capelli sempre puliti

Se il tuo problema è l'eccesso di sebo che rende i capelli unti, puoi combattere l'effetto oleoso con del borotalco: asciugherà il sebo in eccesso e renderà la tua chioma profumata. Per mantenere la tua chioma splendente e pulita più a lungo puoi utilizzare al posto dello shampoo un rimedio fai da te composto da aceto di mele e bicarbonato: unisci i due ingredienti e aggiungi dell'acqua, miscela il tutto e utilizza il composto due volte alla settimana. Il bicarbonato regolerà il ph del cuoio capelluto evitando così una produzione eccessiva di sebo, mentre l'aceto di mele li renderà luminosi.

946 CONDIVISIONI
Come mantenere pulito e profumato il lavello
Come mantenere pulito e profumato il lavello
7.398 di TuttoTutorial
Come mantenere i capelli lisci più a lungo: i consigli per una chioma liscia e lucente
Come mantenere i capelli lisci più a lungo: i consigli per una chioma liscia e lucente
I prodotti per mantenere la piega e fissarla a lungo
I prodotti per mantenere la piega e fissarla a lungo
9.309 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni