Il bicarbonato, costituito principalmente da sodio, è un polvere dalle tante proprietà che si presta a molti usi, sia domestici che cosmetici. Disinfetta, elimina i cattivi odori, è antibatterico e si prende cura della pelle anche grazie alla sua delicatezza che ci permette di utilizzarlo per la cura dell'igiene personale. Inoltre è una sostanza economica e facile da reperire. Vediamo come utilizzare il bicarbonato in modo alternativo per la bellezza di viso, corpo e capelli e per la cura dell'igiene personale.

Il bicarbonato per eliminare punti neri e acne

Possiamo utilizzare il bicarbonato per la cura e la bellezza della pelle del nostro viso in diversi modi.

Eliminare impurità e punti neri: possiamo effettuare una accurata pulizia del viso sciogliendo un cucchiaio di bicarbonato in 1 litro di camomilla, facendo bollire. Appoggiate poi il viso sul recipiente di acqua calda con in testa un asciugamano, così da fare dei suffumigi per almeno 10 minuti. Una volta che i pori saranno aperti potete togliere punti neri e impurità con un fazzoletto di carta.

Combattere i brufoli: quando sul viso nascono dei piccoli brufoletti, puoi creare un composto con un cucchiaio di carbonato e dell'acqua, miscelare il tutto fino ad ottenere una crema morbida e applicarla nelle zone interessate, lasciandola in posa per 5 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e in un paio di giorni l'imperfezione sarà sparita. Per una pelle del viso purificata possiamo applicare sul viso una maschera di argilla e, nel frattempo mettere sul fuoco una pentola d'acqua con dentro 2 cucchiai di bicarbonato. Prima che l'acqua bolla, versarla in una bacinella e fare dei suffumigi. Con il vapore l'argilla, che si era seccata, tornerà morbida. Dopo basterà toglierla con una spugnetta bagnata per avere una pelle luminosa e morbida.

Scrub esfoliante: questo ingrediente è ottimo anche per fare degli scrub ed esfoliare la pelle del corpo e del viso: per ottenerlo, ti basterà miscelare il bicarbonato con dell'acqua e del limone e massaggiarlo delicatamente sul viso. In questo modo gli ingredienti dello scrub naturale ti permetteranno di avere una pelle pulita e detersa, e il limone la renderà più luminosa.

Utilizzi beauty del bicarbonato per la cura del corpo

Gli utilizzi del bicarbonato per la cura del corpo e l'igiene personale sono tanti: sapevi che il bicarbonato può essere utilizzato per avere un sorriso smagliante e perfetto?

Bicarbonato per denti bianchi e alito fresco: applica un po' di bicarbonato sullo spazzolino e strofinalo delicatamente: eliminerà macchie e renderà i tuoi denti bianchissimi. Evita però di farlo troppo sovente per non rovinare lo smalto. Sempre per la nostra bocca possiamo realizzare un colluttorio per combattere l'alito cattivo: vi basterà sciogliere 1 cucchiaino di bicarbonato in mezzo bicchiere di acqua da utilizzare per i vostri sciacqui quotidiani. L'alito sarà subito più fresco.

Il bicarbonato è anche un ottimo deodorante: se ne volete realizzare uno fatto in casa ecco cosa vi occorre: 1 cucchiaino di bicarbonato, 100 ml di acqua distillata, 2 gocce di olio essenziale di lavanda e 3 di olio essenziale di limone. Mischiate gli ingredienti, sciogliendo bene il bicarbonato nell'acqua. Agitate prima di usare perché gli oli tenderanno a depositarsi sul fondo. Si può conservare in frigo per circa un mese.

Pediluvio rinfrescante: il bicarbonato è anche un valido alleato da utilizzare a fine giornata per rinfrescare i piedi ed eliminare l'odore delle scarpe del sudore. Preparate un pediluvio con acqua tiepida e due cucchiai di bicarbonato, ai quali potrete aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale. Lasciate i piedi in immersione per venti minuti, massaggiandoli di tanto in tanto.

Bagno rilassante: se volete prendervi cura della vostra pelle potete concedervi un bagno rilassante aggiungendo degli ingredienti nutrienti: il bicarbonato sarà un valido alleato per rendere la pelle morbidissima e levigata: aggiungete all'acqua tiepida della vasca mezza tazza di bicarbonato per trarre i maggiori benefici da questo ingrediente.

Mani più morbide: potete anche preparare uno scrub per avere mani morbidissime: unite bicarbonato, sale grosso e sale fino, miele, olio di oliva e zucchero fino a che otterrete un composto omogeneo; massaggiatelo ora sulle mani e poi risciacquate con acqua fresca.

Sbianca le unghie ingiallite e macchiate: inoltre, se le tue unghie sono rimaste macchiate da uno smalto troppo pigmentato, poi sbiancarle con il bicarbonato. Ti basterà utilizzare del bicarbonato unito a una noce di sapone delicato e strofinare le unghie con una spazzolina delicata per vedere le tue mani risplendere.

Lenisce le irritazioni: se dopo la depilazione sono nate fastidiose irritazioni e rossori ti basterà fare un impacco di acqua e bicarbonato per lenire le infiammazioni. Lascialo in posa per una decina di minuti e sciacqua la zona con acqua fresca.

Come lavare i capelli con il bicarbonato

Potete creare uno shampoo rivitalizzante: aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato al vostro shampoo abituale otterrete una chioma morbida e lucente. Tutto quello che dovrete fare sarà sciogliere in un bicchiere d'acqua un cucchiaino di bicarbonato, due gocce di limone e una noce di shampoo.

Shampoo a secco: quando sei fuori casa e non hai il tempo per lo shampoo può ricorrere a una soluzione d'emergenza applicando una piccola quantità di bicarbonato suoi tuoi capelli e spazzolando energicamente. I tuoi capelli saranno subito più puliti. Ricorda però di utilizzarla solo in casi di estrema urgenza per non rovinare il capello.