Ieri sera si è tenuto al Metropolitan Museum of Art di New York il Met Gala, uno degli eventi più attesi nel mondo della moda, e sono state moltissime le star che hanno sfilato sul red carpet con dei look impeccabili. Una delle più sensuali ed eleganti della serata è stata Cindy Crawford che, nonostante abbia raggiunto i 52 anni, continua a essere un vero e proprio sex symbol. La modella ha scelto un outfit total red, rivelando la sua perfetta silhouette a clessidra e facendo invidia alle colleghe molto più giovani.

Il look di Cindy Crawford al Met Gala 2018

Il Met Gala è l'evento più atteso dell'anno nel fashion system e le star non possono che dare il meglio di loro in fatto di look. Rihanna si è vestita da Papa, Amal Clooney ha indossato i pantaloni, Jennifer Lopez ha sfoggiato un abito con una grossa croce sul petto, Zoe Kravitz ha puntato tutto sulle trasparenze, è stata però Cindy Crawford a distinguersi per sensualità. L'icona degli anni '90 ha infatti indossato un lungo abito aderente rosso fuoco di un tessuto leggermente lucido firmato Versace, caratterizzato da una scollatura con le spalline larghe e una gonna che le ha fasciato le forme impeccabili.

Per completare il tutto, ha scelto dei gioielli in diamanti e pietre preziose Jacob & Co., delle scarpe Manolo Blahnik e ha tenuto i capelli sciolti. La cosa incredibile è che, nonostante abbia 52 anni, è riuscita a sbaragliare la concorrenza e a incantare tutti con la sua bellezza. I fan, inoltre, avranno notato qualcosa di particolare: il vestito rosso è molto simile a quello portato durante la cerimonia degli Oscar del 1991, quando aveva calcato il red carpet al fianco di Richard Gere. Sono passati quasi 30 anni da allora ma il fascino della top è rimasto invariato: quale altra donna della sua età avrebbe avuto lo stesso coraggio?