Chiara Ferragni e Fedez sono ufficialmente marito e moglie dopo aver pronunciato il fatidico sì a Noto. I due hanno coronato il loro sogno d'amore a poco più di 5 mesi dalla nascita del figlio Leone e non potevano che apparire più emozionati che mai. Per un'occasione tanto speciale come il matrimonio hanno scelto dei look glamour ed eleganti. Tutti gli occhi non potevano che essere puniti sulla sposa: la fashion influencer ha infatti sfoggiato un abito Dior Haute Couture disegnato appositamente per lei da Maria Grazia Chiuri, stilista della Maison francese, che ha creato un romantico abito da sogno degno di una principessa, ispirato a quello che indossò Grace Kelly per sposare il principe Ranieri di Monaco.

L'abito da sposa di Chiara Ferragni

Dopo il party di benvenuto che si è tenuto ieri sera a Palazzo Nicolaci, per il quale la sposa ha scelto un look rosa scintillante firmato Prada, il grande giorno è arrivato. Fedez e Chiara Ferragni hanno pronunciato il fatidico sì a Palazzo Ducezio, diventando ufficialmente marito e moglie e coronando il loro sogno d'amore. Ad attirare le attenzioni dei media non poteva che essere la raggiante sposa che, come preannunciato, ha sfoggiato un abito di Haute Couture Dior, disegnato appositamente per lei da Maria Grazia Chiuri. Chiara è arrivata all'altare accompagnata dal padre con un lungo vestito bianco ottico con un corpetto nude in pizzo lavorato, a collo alto e con le maniche lunghe, sul quale spicca una trama floreale. L'effetto vedo non vedo lascia intravedere la presenza di coppe per coprire il seno mentre sulla schiena c'è una fila di bottoncini fino al collo. La gonna in tulle, ha un lungo strascico, e uno spacco frontale che lascia intravedere non solo le gambe ma anche uno short aderente. L'abito di Chiara Ferragni è infatti un doppio modello, staccando la lunga gonna in tulle con strascico e spacco, la sposa resta con una mini tuta bianca con shorts corti e aderente realizzati nello stesso tessuto nude in pizzo del corpetto.  Una mini cintura con piccolo fiocco sottolinea il punto vita. Sotto il lungo velo un'acconciatura con chignon e capelli raccolti, mentre ai piedi spuntano slingback bianco candido ancora firmate Dior.

Il seconda abito della sposa

Per il secondo cambio d'abito Chiara Ferragni ha scelto ancora un abito Dior Haute Couture, si tratta di un modello appositamente realizzato per l'occasione da Maria Grazia Chiuri, customizzato con alcuni dettagli personali come il testo di una canzone di Fedez cucito lungo la gonna e sul corpetto. Al ricevimento Chiara ha raggiunto gli invitati con il secondo modello: un lungo abito in tulle bianco sporco con gonna ampia e corpetto aderente con bretelline. Il secondo abito da sposa della Ferragni è decorato sul tessuto con simboli romantici come il grosso cuore cucito sul corpetto, con disegni che simboleggiano alcuni momenti chiave della storia d'amore dei neo sposi, con un piccolo "leoncino" che rappresenta il figlio appena nato e con i versi della canzone "Favorisca i Sentimenti" che Fedez ha dedicato alla sua Chiara quando le ha chiesto di sposarlo all'Arena di Verona.

La fede coperta di brillanti di Fedez e Chiara

Gli sposi hanno scelto un paio di fedi appositamente create per il loro matrimonio firmate Pomellato, non semplici fedi in oro ma veri e proprio anelli ricoperti di pietre preziose. La fede scelta da Chiara Ferragni e Fedez ha una montatura in oro bombata ed è interamente ricoperta di piccoli diamanti che donano luce al gioiello prezioso. All'interno degli anelli, incisi nell'oro, i nomi degli sposi e la data delle nozze. Evidentemente i due non amano passare inosservati per questo hanno scelto una fede così vistosa.

Le scarpe "Chiara" della sposa

Il look della sposa è tutto all'insegna del custom made, persino le scarpe sono personalizzate. La sposa ha infatti raggiunto l'altare con un paio di scarpe in gros grain bianco, firmate Dior, modello sling back, aperte sul tallone e con tacco alto ricurvo. A decorare le scarpe della sposa un elegante fiocco laterale e sulla parte posteriore, al posto della scritta Dior, sul tessuto bianco è impresso il nome Chiara. Per il cambio d'abito Chiara ha indossato lo stesso modello ma con un tacco più basso e e tessuto in coordinato con il colore del secondo abito per il ricevimento.

Il bouquet della sposa

Per completare il look di nozze ha poi scelto un semplice bouquet di fiori bianchi di campo. Per quanto riguarda lo sposo, che ha dato un'anteprima del suo outfit a pochissimi minuti dal fatidico sì, come preannunciato, ha puntato tutto sull'eleganza di Versace con tanto di gemelli placcati in oro. Lo sposo ha detto sì con uno smoking blu scuro con rever e bande sui pantaloni in satin nero, indossato su camicia bianca senza cravatta e mocassini in vernice black. Insomma, Chiara aveva promesso che l'abito da sposa sarebbe stato spettacolare e, a quanto pare, non ha deluso le aspettative: per il matrimonio a Noto sembra essere uscita direttamente da una fiaba.