L'Italia è il quarto paese più colpito al mondo dal Coronavirus, attualmente si contano 287 contagi con 212 casi e 7 vittime, anche se con ogni probabilità questi numeri sono destinati a salire nei prossimi giorni. La regione più colpita è la Lombardia, non a caso gli ultimi giorni della Milano Fashion Week sono stati davvero duri tra eventi annullati o tenuti a porte chiuse, e oggi anche le star che vivono nel capoluogo stanno prendendo dei provvedimenti per ridurre al minimo il rischio contagio. Chiara e Valentina Ferragni, in particolare, sono state tra le prime ad aver rinunciato alla Settimana della Moda parigina.

Essendo delle icone fashion, è da anni che non si perdono l'ambito appuntamento, assistendo alle sfilate delle più grandi Maison direttamente dalle prime file, ma questa volta hanno preferito desistere. La prima a comunicarlo è stata la maggiore, che nelle Stories ha dichiarato:

In questi giorni sarei dovuta essere a Parigi, da oggi fino a mercoledì, e poi sabato dovevo partire per un Safari organizzato qualche mese fa. Per la situazione del Coronavirus nel Nord Italia, principalmente in Lombardia, non me la sono sentita e ho preferito stare qui a casa con la mia famiglia. 

A farle seguito questa mattina è stata la piccola di casa, Valentina, che sempre sui social ha comunicato ai followers che non sarebbe stata tra gli ospiti degli attesi show. Le sue parole sono state: "Mi sembra la decisione più saggia sia per salvaguardare noi stessi, sia per evitare di poter contagiare altre persone provenienti da tutto il mondo per partecipare alle sfilate". Anche se di sicuro la loro mancanza si farà sentire, le Ferragni hanno fatto la cosa più idonea per fronteggiare al meglio l'emergenza. Ci saranno altre star che seguiranno il loro esempio?