Le star fanno di tutto per sembrare sempre giovani e perfette ma il tempo non perdona nessuno e spesso rivela l'età di una persona: nel peggiore dei casi però, può succedere che l'aspetto fisico sembri più vecchio di quanto in realtà non sia. Vuoi l'alimentazione sbagliata, gli errori di bellezza che ti fanno sembrare più vecchia o l'acconciatura che non dona al viso, alcune celebrities sembrano molto più mature rispetto alle loro coetanee, e nella maggior parte dei casi non è un vantaggio.

Se prendiamo in considerazione Rihanna e Adele per esempio, entrambe nate nel 1988, ci accorgiamo subito che la cantante delle Barbados ha un viso più fresco giovane rispetto alla collega britannica che, vuoi per le mise che indossa o per le acconciature retrò dimostra più dei suoi 27 anni. Tra le giovanissime ci sono Demi Lovato e Selena Gomez: entrambe classe 1992, la prima sfoggia look da femme fatale, mentre la seconda sembra più un'adolescente. Differenza notevole anche tra i volti di Kylie Minogue e Celine Dion nate entrambe nel 1968: se Kylie ha ancora un aspetto giovanile e fresco, per Celine gli anni iniziano a farsi vedere con rughe e zampe di gallina. Anche Jennifer Lopez e Cate Blanchett sono coetanee (1969) ma seppur siano due donne bellissime, JLo dimostra molti meno anni rispetto all'attrice australiana, il cui volto appare più stanco e tirato, con delle rughe nel contorno occhi e nel contorno labbra.

Bar Refaeli e Lana del Ray sono nate entrambe nel 1985, ma i loro aspetti sono notevolmente differenti: mentre la modella appare giovanissima con un look fresco e frizzante, la cantante il più delle volte sfoggia acconciature dall'animo vintage e make up che non valorizzano la sua età, facendola apparire decisamente più vecchia. Stessa sorte anche per Pamela Anderson e Julia Roberts, classe 1967: mentre la Roberts appare sempre con look naturali e make up sofisticati e raffinati, Pamela è decisamente più estrosa: questa scelta di look però a lungo andare l'ha penalizzata e, complice anche la chirurgia estetica, dimostra ben più dei suoi 47 anni. Coetanee anche Sharon Stone e Jamie Lee Curtis (1958): entrambe ultimamente hanno sfoggiato tagli di capelli corti, ma mentre la Stone è fedele al suo biondo, la Curtis ha scelto di lasciare i capelli al naturale, di un colore grigio brillante. Questa scelta influenza notevolmente l'aspetto, e sicuramente le sue rughe più marcate non lasciano scampo: la Curtis infatti sembra molto più vecchia che la Stone.

Sono due donne bellissime, ma nell'ultimo periodo la loro età sembra differente: Elle MacPherson e Monica Bellucci sono nate entrambe nel 1964 ma negli ultimi anni sembra che la Bellucci preferisca mostrarsi al naturale, con rughe e segni del tempo in bella vista. L'ex modella invece appare sempre in perfetta forma, e il suo volto sembra ancora quello di quando sfilava sulle passerelle internazionali. Classe 1975 ma due aspetti completamente differenti: sono Charlize Theron e Fergie, che pur essendo coetanee sembrano avere età diverse. La Theron, appena apparsa a Sanremo, è sempre meravigliosa, con un viso radioso e la pelle tonica, mentre la cantante mostra i primi segni del tempo. Anche la diva di Sex and the City, Sarah Jessica Parker, non è stata risparmiata dal passare degli anni: se confrontiamo il suo viso con quello della sua coetanea Elizabeth Hurley ci accorgiamo senza dubbio che la Parker dimostra ben più dei suoi 50 anni, mentre la Hurley sembra decisamente più giovane.