Ieri si è conclusa la seconda serata del Festival di Sanremo sul cui palco le diverse star hanno mostrato eleganti e sensuali loro look. Tra le più belle della serata si sono distinte Anna Tatangelo e Charlize Theron: la prima, tipica donna mediterranea, mora, formosa ed elegante; l’altra, classica bellezza angelica, con un trucco acqua e sapone ed uno sguardo puro ed affascinante. Due donne estremamente diverse, ma accomunate da un look perfetto scelto per salire sul palco dell’Ariston.

La giovane moglie di Gigi D’Alessio ha partecipato ben sei volte come concorrente a Sanremo, ma non sempre si è distinta per i suoi outfit chic. Questa volta però Anna ha lasciato tutti senza parole e, per cantare il suo pezzo in gara, “Libera”, si è presentata sul palo come una vera diva, con un abito raffinato e di classe, bicolor, con un taglio semplice e una linea morbida. Il punto forte del suo look è stata sicuramente la profonda scollatura che mostrava il seno abbondante. Lo stilista che ha curato il suo stile è Francesco Paolo Salerno, il quale ha voluto puntare sul décolleté per esaltare la bellezza della cantante. Anna ha completato il look con sandali neri di Le Silla e gioielli Damiani.

Sul palco è poi arriva Charlize Theron, una delle attrici più famose di Hollywood, nonché premio Oscar. Fin dalla sua apparizione sulla scalinata, ha incantato tutti con una bellezza pura ed impeccabile. Per calcare il palco dell’Ariston ha scelto di indossare un abito nero lungo di chiffon elegantissimo ed un trucco semplice, con colori naturali e labbra definite. L’attrice è stata intervistata da Carlo Conti ed ha mostrato di essere dolce e raffinata anche nei suoi modi. Ha definito l’Italia la sua terza casa, non a caso conosce anche alcune parole in italiano, ed ha raccontato del suo passato come ballerina classica e della sua successiva scelta di diventare attrice. “Mi ritengo fortunatissima, posso trasformarmi in un'altra persona, è un sogno che si avvera, un lavoro più bello non c'è”, ha dichiarato Charlize, che verrà ricordata dal pubblico del Festival per i suoi profondi occhi azzurri e il suo sorriso così perfetto da togliere il fiato.